Flash news:   Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania Perseguita la ex e la costringe a un rapporto sessuale: in manette stalker 35enne Partono gli avvisi per gli ambulanti morosi del giovedì e si riaccende il dibattito sul ritorno in piazza Battesimo Ginevra Lombardi, auguri Rinnovo del Forum dei Giovani di Atripalda, fissata l’assemblea per l’elezione del nuovo coordinatore. Il delegato Pesca: “ripartiamo insieme con il giusto entusiasmo”

Così non va – le proteste di un lettore per le deiezioni nel parcheggio di via San Nicola

Pubblicato in data: 25/5/2016 alle ore:13:00 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

Cacca cani2
Vi scrivo affinché questo signore possa riconoscersi e vergognarsi. C’e un tale che ha fatto del parcheggio di via San Nicola il gabinetto pubblico del suo piccolo cane.Puntualmente tre volte al giorno scende dal palazzo attraversa la strada e porta la sua bestiola a defecare accanto alle auto parcheggiate prendendosi le bestemmie dei proprietari, ma tanto a lui che importa, non li sente. E come lui ce ne stanno altri che fanno finta di raccogliere la prova per liberarsene al primo giardino.

Un lettore indignato da tanta maleducazione.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

18 Risposte »

  1. E la merda che tenete al comune e al governo quella non vi da fastidio??? e tutta la spazzatura e porcherie varie che gettate come tanti porci nelle aiuole,lattine di birra, platto’ di pizze da asporto, fazzoletti e schifezze varie porci che vi lamentate non li vedete???

  2. noi non troviamo nessun problema a kalpestarle (le deiezioni) anzi a me sembrerebbero portare bene tant’era che avevo vinto un buon ambo a quel gioco che dovrebbe chiamarsi “lotto” dopo averle kalpestate ben tre volte(purche’ non siano scivolose

  3. BISOGNEREBBE INDIGNARSI DELLE AUTO CHE SONO FIN TANTE E NON DEI CANI CHE SONO BELLE BESTIE CREATE PER NOI ALTRI ESSERI UMANI CHE DOVREMMO AVERE UN PO -SI SPERA-DI AMORE VERSO DI ESSE PIU CHE VERSO QUELLE AUTO A DIR POCO OFFENSIVE E FRUTTO DELL’INCIVILTA’ OLTRE CA DEL PROGRESSO

  4. Io non sono pratico e nemmeno fornito di mezzo tecnico per riprese, ma invito tutti coloro che ne sono capaci a fare dei filmati e trasmetterli nei vari forum e siti d’informazione per svergognare questa gentaglia e chi e’ deputato a vigilare e se ne frega. Si parla sempre di mala politica mentre ormai bisogna affermare che siamo un popolo di …………. anche di cane.

  5. PER LE RISPOSTE 2 E 3 CONTENTO/A TU DI PORTARE LA CACCA A CASA CONTENTI TUTTI, MA CREDO NESSUNO E’ CONTRO I CANI MA CHI LI DETIENE DOVREBBE AVERE UN MINIMO DI RISPETTO E DECENZA VERSO GLI ALTRI.
    PER CASCATA INVECE VEDI CHE NON TROVERAI ALCUNO CONTRARIO A QUANTO AFFERMI PERO’ UN PO’ DI BUON SENSO CI DOVREBBE FAR CAPIRE CHE QUELLO DELLE DEIZIONI E’ FACILMENTE ELIMINABILE SE I PROPRIETARI PORTASSERO PALETTA E BUSTINA USANDOLI.

  6. Parlo a chi non da fastidio la cacca sotto le scarpe. Insegnate ai vostri cani a farla sul vaso, se a voi fa schifo toglierla dai marciapiedi, e il cane è vostro, perché io dovrei toglierla dalle mie scarpe ,visto che un cane non ce l’ho. Perché è questo che devo pensare che vi fa schifo toglierla sennò non vedo il motivo.

  7. Comprate un cane.

  8. ABBIAMO CON LA CACCA, TOCCATO IL FONDO.
    GRAZIE AMMINISTRATORI PER IL VOSTRO INTERESSAMENTO AL PROBLEMA SEGNALATO SVARIATE VOLTE.
    AL 2017.

  9. ATRIPALDA: il paese della cacca.

  10. Buongiorno sono proprietario di un cane e come tanti siamo forniti di busta e paletta per togliere le deiezioni dei nostri cani è fate bene a far pubblicare queste foto ma chiedo di inviare anche quelle delle bottiglie di birra ,vino , fazzolettini di carta i cartoni delle pizze ecc ecc.ecc.ecc lasciati sui marciapiedi naturalmente a pochi metri dai contenitori . La mia semplice proposta che il sindaco Spagnuolo deve fare applicare molto semplicemente la legge emettere delle sanzioni dalla Ns forza dell’ordine ai proprietari dei cani che sporcano e non puliscono e a tutte quelle persone che incivilmente rendono la Ns città a dir poco un porcile .
    P.s. mi rivolgo a quelle persone che usano il contenitore dove vanno buttale le deiezioni canine di non buttare l’immondizia di vario genere .
    Senza nessuna demagogia ATRIPALDA è nostra e facciamola RISPLENDERE

  11. è inutile che si rizelano i possessori di un cane ! i veri scostumati è menefreghisti sono chi non rispetta lo spazio altrui ! addirittura si vocifera di FOTO consegnate all’istituzioni competenti ? ma di far rispettare le regole , manco a pensarlo ! ad Atripalda la legge si interpetra , il resto sono FILM MENTALI ! VOGLIO VEDERE SE SI FACESSERO VERBALI PER CERTI SCEMPI ? VEDIAMO POI SE SE NE FREGANO QUESTI INCIVILI !

  12. Si parla anche della signora che porta il suo bel pastore tedesco nel parcheggio e nello spiazzale antistante il “nuovo supermercato” senza paletta e bustine???

  13. ATRIPALDA È TERRA DI NESSUNO.

  14. Faciti sulo polemiche … Pensati e cose serie

  15. x Genny tu sicuramente tieni un cane, comunque non saranno queste cose a comprometterci la vita ma le cose serie come dici tu, e siccome questo é facilemente ovviabile con un poco d’impegno e tanta, tanta e tanta ancora correttezza ed
    educazione (che mancano) e’ giusto che si pretenda dai possessori del miglior amico dell’uomo un minimo d’impegno.

  16. X GENNY:
    se questa non è una cosa seria, diccene tù qualcuna.

  17. La cacca è una delle tante cose per cui Atripalda versa.

  18. Porto sempre busta e paletta ma mi domando chi toglierà quelle dei numerosi cani senza padrone e chi alzerà la spazzatura delle buste rotte da questi stessi cani. Chi controllerà il vecchietto scostumato che sputacchia e butta le cicche a terra, chi controllerà i proprietari dei cani che si impossessano della villa comunale come se fosse il proprio giardino, chi multerà i giovani ubriachi che spargono bottiglie e bicchieri su tutti i muretti; quelli che mettono la spazzatura il sabato notte per il lunedì mattina, quelli che si vanno ad appartare e lasciano condom e bustine usate di creme lenitive vaginali per la strada (parlo di via Fiumitello)

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it