domenica 18 febbraio 2018
Flash news:   Condanna assessore, l’ira del papà della 19enne: «Nessuna questione politica, non avrei mai strumentalizzato mia figlia. Lo consideravano un amico, avevo fiducia piena». L’amarezza dell’avvocato Biancamaria D’Agostino: «si colpevolizza la vittima». Sul processo: «si celebra nelle aule di giustizia, non sui media e social. Le sentenze vanno rispettate. Nessuna “fretta” nel dibattimento, ma efficienza di un procedimento. Il Troisi ha deciso di non comparire dinanzi al collegio, senza giustificato motivo. Testimoni non ascoltati da ambo le parti perché ritenuti superflui» Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, l’udienza preliminare per il quinto indagato rinviata al 30 marzo. Il 28 febbraio convocato dalla Commissione disciplinare Giuliana De Vinco risponde a Noi Atripalda: “No a illazioni, è evidente il mio lavoro attivo” Condanna assessore, il gruppo “Noi Atripalda”: “Vicende di questo tipo non consentirebbero a chiunque di gestire la cosa pubblica e gli interessi collettivi in maniera serena, lucida, asettica e proficua. Mentre il sindaco aspetta di decidere a mente fredda su Moschella, De Vinco e Troisi la nostra amata città muore” Il Consorzio A5 presenta i progetti “Vita Indipendente” e “Dopo di Noi” per persone con disabilità: pronti i bandi per i fondi. FOTO Sidigas subito fuori dalle Final Eight: Cremona vince 82-89 all’overtime Condanna Troisi, il Prc: “Le dimissioni dell’assessore ai Lavori Pubblici sono doverose e improrogabili” Condanna assessore Troisi, parla il difensore Chieffo: «Antonio si proclama innocente. E’ una sentenza di primo grado e siamo pronti a ricorrere in appello. C’è stata gestione frettolosa del dibattimento, sentenza che non condividiamo in nessun passaggio». L’invito del sindaco: «La questione è delicata e privata e merita cautela da parte di tutti. Eventuali valutazioni verranno fatte a mente fredda e successivamente» Torna in azione la banda delle sigarette: colpo al Bar Tabacchi di Michele Capossela. Il sindaco: “massima fiducia nell’operato delle forze dell’ordine” Violenza sessuale, condannato a 2 anni l’assessore Troisi

I Divisione, capolavoro Green Volley: la serie D è tua

Pubblicato in data: 17/6/2016 alle ore:16:46 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

IMG_9457Si sa le vittorie inaspettate sono sempre le più belle, quelle che ti danno più gioia. Forse da lassù mister Alberto Matarazzo si sarà stropicciato gli occhi vedendo le sue ragazze trionfare nei play off di I divisione, lui che tanto credeva nel progetto Green Volley e che dalla scorsa estate aveva iniziato a lavorare con quelle ragazze che ce l’hanno messa tutta per regalare il titolo di serie D tanto bello quanto insperato. Una gioia, quella esplosa ieri sera nella palestra Adamo di Atripalda, condensata di tante emozioni che la famiglia Matarazzo ha vissuto con le ragazze tanto da formare una grande famiglia. E’ proprio così come in una grande famiglia dove si condividono gioie e dolori e si riesce a superare momenti difficili facendo fronte comune. Anche ieri sera in campo si sono date battaglia due grandi squadre, che meritavano entrambe la promozione, ma si sa nello sport una solo esce vincente. La Green Volley che non è partita benissimo, nel primo set ha concesso troppo alle agguerrite avversarie che ne hanno approfittato vincendo il primo set con il punteggio di 25 a 16. Nel secondo e terzo set le ragazze atripaldesi hanno saputo reagire alle difficoltà iniziali dimostrando di voler vincere ad ogni costo giocando in modo straordinario e portando a casa i set con lo stesso identico punteggio di 25 a 17. Nel quarto set il The Marcello’s non ci stava a perdere ed è riuscita a imporsi con il punteggio di 25 a 18 e portando la gara di nuovo al tie-break. Al tie – break è stata una lotta in cui le squadre si rispondevano colpo su colpo e che facevano rimanere nell’incertezza del match. Poi sul 10 pari la Green Volley è riuscita ad essere più decisiva in battuta e contrattaccando bene. Risultato: brek decisivo e vittoria sul 25 a 10. Grande gioia per le atripaldesi che coronano un sogno e soprattutto una cavalcata vincente iniziata all’inizio del girone di ritorno. Ma la cosa importante e che ha ricordato mister Alessandro Matarazzo a fine gara: le due squadre hanno incarnato il vero spirito dello sport, quello che piaceva tanto Alberto. Il gemellaggio tra le due squadre ha fatto si che si respirasse un clima di amicizia serena. Onore al The Marcello’s per aver giocato due grandi partite e soprattutto alla Green Volley fortificata e vincente. Ora alla Green Volley aspettano nuove sfide.

 

Questi il Roster guidato da prima da Alberto Matarazzo e poi da Serenella e Alessandro Matarazzo insieme a Monika Spina:

 

Palleggiatrici:            Nicole Giannattasio, Carlotta Giannattasio.

Schiacciatrici:            Francesca Gallo, Corcione Giada, Licia Gaeta, Piccirillo Ilaria,

Romito Ilaria, Federica Ruta, Alessia Zaolino, Tuccia Ilenia.

Centrali:                    Fiorita Capozzi, Natalia Barletta, Teresa Buonomenna.

Liberi:                        Taddio Chiara, De Vinco Fiorina Gaia.

 

Massaggiatore          Alessandro Testa

Dirigenti:                   Veronica Falco, Tiziana Picone, Mafalda Tranchese,

Luciana Magliacane, Ippolisto De Vinco, Walter Imbimbo,

Stefania De Pascale.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it