Flash news:   Mancata partenza “Progetto Aurora”, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione Servizio civile al Canile municipale per dodici volontari Serie C, Atripalda Volleyball super: battuta la capolista Ischia 3 a 1 Differenziata, la raccolta del vetro passa a giovedì mattina Tavola rotonda su sanità e sussidiarietà assistenziale ieri mattina promossa dal’associazione “Primavera Irpinia”. FOTO Confronto sul Reddito di Inclusione nella Sala consiliare, già 105 domande presentate in città. FOTO Il presidente dell’Us Avellino conferma la cessione della clinica Santa Rita di Atripalda Primavera Irpinia in campo domenica ad Atripalda per una migliore sanità provinciale Varato il direttivo cittadino di Forza Italia: ecco l’organigramma e i ruoli assegnati Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino

Bagno di folla per il 10° anniversario di sacerdozio di Don Ranieri Picone

Pubblicato in data: 4/7/2016 alle ore:16:27 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Alzata pannetto Madonna del Carmine 2016 2Una chiesa del Carmine gremita in ogni ordine di posto ha salutato i 10 anni di sacerdozio di Don Ranieri Picone, che accompagnato dal Vescovo Marino e dal vicario generale Don Enzo De Stefano ha fatto ingresso nella piccola chiesetta cittadina. Presenti tutti i vertici istituzionali e militari, il comandante dei carabinieri Costantino Cucciniello, quello della polizia municipale Domenico Giannetta, il vice sindaco Luigi Tuccia accompagnato dall’assessore Landi. Al fianco di Don Ranieri i genitori che lo hanno seguito in questo importante cammino di fede. All’inizio della solenne funzione il vescovo Marino ha ricordato le vittime dell’attentato terrorista di Dacca e nella sua omelia ha messo l’accento sull’importanza del sacerdozio. Durante la presentazione dei doni i genitori del parroco della chiesa del Carmine hanno portato acqua e vino. Al termine della funzione il vice sindaco Tuccia ha consegnato a nome dell’amministrazione comunale una targa per ricordare l’evento e ha sottolineato l’importanza del lavoro svolto fino ad ora da Don Ranieri. Dopo c’è stato un piccolo rinfresco nei locali del convento di San Pasquale dove Don Ranieri ha salutato tutti.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it