Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

Nube di fumo su Atripalda: a fuoco il deposito Urciuoli sulla Variante. FOTO

Pubblicato in data: 13/7/2016 alle ore:00:31 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Incendio Urciuoli1Spaventoso incendio presso l’autodemolizione Urciuoli sulla variante 7bis. Una densa e scura nube di fumo ha ricoperto buona parte della città.
Erano circa le 19.00 quando le fiamme hanno investito dalla parte posteriore la struttura che ospita l’autodemolizione Urciuoli situata in Contrada Giacchi ad Atripalda. Una famiglia è stata evacuata per motivi di sicurezza. Attualmente non si registrano feriti. Sul posto anche il personale dell’ARPAC per i primi rilievi sull’aria.

Incendio Urciuoli2A complicare l’intervento dei Vigili del Fuoco, giunti da tutta la Provincia, una serie di esplosioni continue generate molto probabilmente dai serbatoi delle centinaia di auto ospitate nel deposito. Paura per le sostanze sprigionatesi dalle fiamme. Una famiglia, abitante in una villetta adiacente il deposito, è stata evacuata. Ma in molti hanno scelto di abbandonare la propria abitazione per recarsi a casa di parenti o amici. L’aria per diverse ore è diventata irrespirabile.

Incendio Urciuoli4Le fiamme sono divampate, al calar del sole, tutto all’interno del deposito dove erano fermi circa 200 veicoli. L’allarme è scattato immediato, solo attorno alla mezzanotte i caschi rossi, arrivati da tutta la regione, hanno domato le fiamme.

Uno scenario quasi apocalittico che ha richiamato sul posto giornalisti e curiosi mentre sfrecciavano in continuazione, attraverso le vetture ferme nella lunga coda formatasi sulla Variante, i mezzi proprio dei Vigili del Fuoco. Sul posto Carabinieri, Polizia, Vigili di Atripalda, ambulanza del 118 e Polizia Penitenziaria.
Fortunatamente dall’inferno di fuoco nessun ferito. Solo due pompieri sono rimasti intossicati dalla nube.

Resta l’allerta, i caschi rossi presidieranno l’area, messa ovviamente sotto sequestro, in primo luogo per scongiurare il riprendere delle fiamme, dunque per verificare le cause dell’incendio.

Incendio Urciuoli3

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it