Flash news:   Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia

Eventi in Irpinia, dalla Regione niente fondi per Atripalda: salta anche l’edizione 2016 di Giullarte

Pubblicato in data: 10/8/2016 alle ore:13:50 • Categoria: CulturaStampa Articolo

giullarte2Dopo Caldoro anche il nuovo governatore De Luca boccia Giullarte. Niente fondi dalla Regione Campania per la XVIII edizione della rassegna internazionale di Artisti di Strada “Giullarte“.
E’ stato pubblicato infatti giorni fa sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania l’elenco dei beneficiari per le iniziative turistiche di rilevanza nazionale ed internazionale.
E così come accaduto già nel 2015 con il governatore uscente Stefano Caldoro, anche il neo presidente della Regione Campania del Pd, Vincenzo De Luca, non finanzia e accende il semaforo rosso.
Giullarte risulta infatti tra le proposte progettuali ammesse alla graduatoria di merito ma non beneficiarie del finanziamento, piazzandosi all’87° posto con un punteggio di 32,05.

La Direzione Generale per la Programmazione Economica e il Turismo della Regione Campania ha reso noto la lista degli eventi turistici e culturali, aventi come periodo di riferimento giugno 2016/gennaio 2017, beneficiari dei fondi regionali in virtù del programma unitario di interventi per lo sviluppo turistico della Regione Campania, a valere sulle risorse del POC 2014/2020, linea strategica 2.4 “ Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”.

Si tratta di risorse pari a 4 milioni di euro, di cui 3 destinati al finanziamento degli “ Eventi di rilevanza nazionale ed internazionale” ed un milione a quello delle “Iniziative turistiche promozionali sul territorio regionale”.

CHI SONO I BENEFICIARI – Per quanto riguarda la sezione degli Eventi di rilievo nazionale e internazionale, il decreto dirigenziale della Regione Campania ha assegnato fondi per 110mila euro alla 18esima Edizione del Festival internazionale di musica etnica – Sentieri Mediterranei di Summonte, 140mila euro al Calitri Sponz Fest IV edizione, 150mila euro al Festival Internazionale del Cinema Laceno d’Oro – 41° edizione di Avellino, 100mila euro (a cui partecipa anche il Comune di Atripalda) a Illumina la notte di S. Martino Valle Caudina, 120mila euro a Irpinia Madre Contemporanea a Teora, 130mila euro a Terra, Grano, sapori nell’Irpinia nella devozione a Mirabella Eclano.

Per quanto riguarda la sezione delle iniziative promozionali sul territorio regionale, finanziamenti e fondi sono andati a Mercogliano per il Festival della montagna (45mila euro), a Flumeri per il Girolio 2016 tappa campana (39.744,03 euro), a Ospedaletto d’Alpinolo per La Juta a Montevergine tra Tradizione e Modernità (45mila euro), a Lauro per Dafnee Invernali (40mila euro) e a Serino per Canalarte 2016 (40mila euro).

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 Risposte »

  1. meglio così almeno meno confusione in giro e testa non malata per cercare un posto auto per chi abita in quelle zone

  2. Quanto conta ancora Ciriaco.

  3. O.K.

  4. Grande De Luca.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it