Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Pianodardine, chiesta convocazione del consiglio provinciale. Moschella avverte Gambacorta: “area già appesantita da Isochimica, Stir e numerosi insediamenti produttivi”

Pubblicato in data: 23/8/2016 alle ore:15:47 • Categoria: Politica, Forza ItaliaStampa Articolo

Vincenzo MoschellaVista l’ordinanza presidenziale n. 1 del 12.08.2016 con cui si autorizza, in via temporanea, l’esercizio della trasferenza e dello stoccaggio della frazione organica nell’impianto STIR di Pianodardine, ho presentato una richiesta di convocazione straordinaria del consiglio provinciale, sottoscritta da 1/5 dei Consiglieri Provinciali avente quale tema all’ordine del giorno proprio la discussione di tale ordinanza.

Dato che l’ordinanza in questione non è stata preceduta né da una riunione dei capigruppo e né da un  incontro con i consiglieri, è opportuno portare la vicenda all’attenzione di tutto il Consiglio Provinciale.

Parliamo di un’area, non molto distante dai centri urbani, già penalizzata e appesantita dalla presenza di numerosi insediamenti produttivi, dallo STIR e dalla ex Isochimica.

La richiesta di convocazione del Consiglio Provinciale è stata sottoscritta insieme ai Consiglieri Provinciali Tuccia, Vicesindaco del Comune di Atripalda e Enrico Montanaro.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. Invece e ti mette ngoppa o pulpito, viri che sta succerenno o Comune, ca si stanno spartendo a cammina e cristo.

  2. X ELETTORE:
    UN VERO SCANDALO.
    NON ME LA SAREI MAI ASPETTATA UNA RETROMARCIA COSÌ EVIDENTE ED UNA ELARGIZIONE DEI NOSTRI SOLDI A PIÙ NON POSSO.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it