Flash news:   Anziana cade in casa in via Serino: soccorsa dai Vigili del Fuoco Taccone: “Presenteremo subito ricorso. Ai tifosi dico di stare sereni” La Figc esclude l’Avellino dal prossimo campionato di serie B Telecamere in Comune, il Prc attacca: “inquietante vicenda che presenta qualcosa di stonato, irritante e arrogante” Tirone avvia l’elaborazione dell’ottavo Libro sulla storia del “Torneo Calcistico Stracittadino” Il gruppo consiliare “Noi Atripalda” avvia una petizione per incrementare la raccolta dell’umido Atripalda Volleyball ultimato l’iter per l’iscrizione in B Nazionale. Il 28 luglio si conoscerà la composizione dei gironi Costa d’Amalfi Night Ride: il Circolo c’è Avellino in bilico, la serie B a rischio. Covisoc: si decide venerdì Sinistra Italiana Atripalda all’attacco sul sociale: “solo passerelle dell’Amministrazione”

“La mia città per sport & salute”, presentati al Comune i cinque eventi

Pubblicato in data: 10/9/2016 alle ore:23:40 • Categoria: CulturaStampa Articolo

la-mia-citta-sport-e-salute1“La mia città per sport & salute” cinque manifestazioni ed eventi organizzati in collaborazione con il comitato Uisp di Avellino, l’ associazione Isal, la locale Pro Loco e  il patrocinio del Comune. Il primo appuntamento è  fissato per questa mattina, alle ore 10,30, quando piazza Umberto I sarà invasa dalle mitiche Ferrari, Lamborghini, Maserati e Porche che partecipano alla sesta tappa dello storico circuito “Principe di Piemonte”, organizzato dall’associazione automobilistica Costa d’Amalfi. Domenica 18 settembre invece “Vivicittà” tra sport e movimento , il 25 settembre “Archeobici”, passeggiata ciclopedonale tra i monumenti storico ed artistici della città ed infine il 1 e 2 ottobre screening medici gratuiti e convegno contro la violenza sulle donne. «Si parte domani (oggi nrd.) con il raduno delle Ferrari che ha anche uno spirito sociale. In un periodo di forte crisi economica non vogliamo mostrare lo sfarzo, ma il messaggio che lanciamo è che il Paese può avere una ripresa e che il “Made in Italy” è al top nel mondo. Con l’Archeobici puntiamo a valorizzare il nostro patrimonio culturale. Nell’ambito di Area Vasta abbiamo deliberato la partecipazione di Atripalda al progetto di valorizzazione. Stiamo lavorando concretamente con un disegno preciso di città accessibile, vivibile che si vuole candidare come una realtà culturale di questa provincia per favorire anche la sua vocazione commerciale creando quel flusso che solo il turismo può portare».
la-mia-citta-sport-e-salute2Per il delegato a Turismo e Marketing del territorio, Flavio pasca rosa: «Come amministrazione siamo felicissimi di essere vicini a queste iniziative. Nel nostro piccolo facciamo tutti gli sforzi necessari per sostenere queste manifestazioni che riteniamo abbiano una rilevanza sociale». Il presidente del Coni Giuseppe Saviano invita a lavorare tutti assieme: «dobbiamo continuare su questa strada coinvolgendo tutti». Il presidente regionale dell’Uisp, Ivo Capone: «la Uisp va dove c’è sensibilità e raccogliamo che Atripalda porta avanti questi temi che noi condividiamo. La valorizzazione del territorio è uno dei nostri cavalli di battaglia».  Con lui il presidente provinciale Vincenzo Violano ed il dirigente regionale Carmine Soricelli che ha illustrato la calendarizzazione degli eventi. Per il presidente ella Proloco, Labate:«anche senza grossi fondi di possono fare belle iniziative come quella di riaprire il Campanile chiuso dal sima dell’’80. Il discorso deve partire da Atripalda, dal territorio senza attendere sempre e solo a grossi finanziamenti».

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it