Flash news:   Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania Perseguita la ex e la costringe a un rapporto sessuale: in manette stalker 35enne Partono gli avvisi per gli ambulanti morosi del giovedì e si riaccende il dibattito sul ritorno in piazza Battesimo Ginevra Lombardi, auguri Rinnovo del Forum dei Giovani di Atripalda, fissata l’assemblea per l’elezione del nuovo coordinatore. Il delegato Pesca: “ripartiamo insieme con il giusto entusiasmo”

Abellinum vittoriosa con il Centro Storico Avellino

Pubblicato in data: 24/10/2016 alle ore:14:12 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

abellinum-calcio-2016-17Grazie all’ottima prestazione e alla vittoria contro il Centro Storico Avellino e ai passi falsi delle tre compagini a punteggio pieno dopo i primi 180 minuti del campionato, l’Abellinum conquista, seppure in condominio, la vetta della classifica nel Girone D del Campionato regionale di Prima Categoria.

Il risultato finale, 4-2, non dice la verità sull’andamento della gara, letteralmente dominata dai ragazzi di mister Della Rocca che sono stati però abbastanza imprecisi in fase risolutiva. In rete già al 6° con una splendida conclusione dalla distanza di Gianmario Modesto, l’Abellinum colpiva un palo con De Feo al 10° e sfiorava nuovamente il gol con un pallonetto di Iandoli che usciva di un niente; inopinatamente, gli ospiti trovavano il pareggio con Russo che sfruttava una uscita difettosa in presa alta del portiere Cirillo ostacolato da un grappolo di compagni ed avversari. Nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione di gioco, Cipolletta e compagni assediavano nuovamente la retroguardia avversaria creando altre tre occasioni da rete, con Modesto che calciava alto al 33, con Nevola fermato al 36° da una grande parata del portiere ospite e con De Feo che calciava a lato da pochi passi.

Nella ripresa, proprio Carlo De Feo riportava subito in vantaggio gli atripaldesi, al 4° con una azione personale; tre minuti dopo però, complice  un’altra incertezza di Cirillo, Forino insaccava su punizione da 25 metri per il temporaneo 2-2 che durava un solo minuto; all’8° infatti una tipica azione sviluppatasi dalla sinistra con traversone di Modesto, consentiva ad Alfredo Iandoli di insaccare da due passi; subito dopo era Mercuro a divorarsi un gol fatto calciando alto da solo davanti al portiere; poi era capitan Cipolletta a sfiorare il gol di testa, con l’Abellinum padrone del campo; al 31° Mercuro, dopo una insistita azione d’attacco metteva in porta per il 4-2 finale.

Con questo successo, fortemente voluto dai ragazzi e dedicato al Presidente Cucciniello, l’Abellinum si porta in testa alla classifica insieme al Lioni e al Parco Aquilone, in attesa del prossimo incontro in casa della Virtus Sturno, battuta a Gesualdo dopo aver vinto le prime due sfide del campionato.

Tabellino ABELLINUM-Centro Storico Avellino

Abellinum: Cirillo, Sab. Ciaramella, Della Rocca C., Mercuro(D’Argenio al 33 st), Sal. Ciaramella, Cipolletta, Faggiano, Nevola, Iandoli (Capriolo al 39 st), Modesto, De Feo C. A disp. Guerriero, Castiglione, Raosa, Ferrara. De Maio. All. G. Della Rocca

C.S. Avellino: De Luca,malafronte,Castiello,De Filippis(De Nardo al 6 st), Eromosole, Matarazzo (Manco al 16 st), Abiamunewe, De Donato, Tourè, Forino, Russo. A disp. De Maio, Pisaniello. All. Carpentieri

Arbitro: Marcone di Nocera Inferiore

Reti: Modesto(5 pt), Russo (30 pt), De Feo(6 st), Forino (7 st), Iandoli (8 st), Mercuro (31 st)

Note: espulso De Nardo (Cs) al 40 st

Altri risultati:

Atletico San Potito-Audax Melitese 1-1

Fontanarosa A. Fortunato-Pol. Lioni 0-4

Gesualdo-Virtus Sturno 1-0

Paternopoli-Frigento 2-3

Sporting Ariano-Lacedonia 2-2

Pol. Calitri-Parco Aquilone 0-0

Volturara Terminio- Gravit W. Landi 3-0

Classifica:

Abellinum, Lioni e Parco Aquilone 7,

Sturno e Fontanarosa 6,

Centro Storico,Paternopoli,Ariano,Gesualdo,calitri e Volturara 4,

Frigento 3, Melitese e Lacedonia 2,

San Potito 1, W. Landi 0.

Prossimo turno: 29 e 30 ottobre

Gravit W. Landi-Gesualdo

Frigento-Atl. San Potito

Lacedonia-Fontanarosa A. Fortunato

Parco Aquilone-Volturara Terminio

VIRTUS STURNO-ABELLINUM

Centro Storico-Sporting Ariano

Audax Melitese-Pol. Calitri

Pol. Lioni-Paternopoli

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it