alpadesa
  

Nuova scossa di terremoto in Centro Italia, trema anche l’Irpinia

Pubblicato in data: 30/10/2016 alle ore:11:05 • Categoria: CronacaStampa Articolo

terremoto-sismografoNuova fortissima scossa di terremoto questa mattina alle 7,40 in tutto il Centro Italia e anche in Irpinia.

Secondo i primi dati si tratta di un sisma di magnitudo 6.5 e profondità 10 km con epicentro tra Marche e Umbria, nella zona già duramente colpita dagli eventi del 24 agosto e di questa settimana.

Il terremoto è stato avvertito distintamente in tutto il centro Italia, con gente in strada a Roma ma anche ad Avellino e in provincia come ad Atripalda.

Dal capoluogo giungono decine di testimonianze di persone che abitando ai piani alti di palazzi sono state svegliate dalla forte scossa. “Si muoveva il lampadario – racconta una prof -. Abito al quarto piano ed è stato forte. Che spavento. Anche mio fratello che abita in un’altra zona di Avellino l’ha sentita”.

Le località prossime all’epicentro, spiega la Protezione civile, sono nuovamente Castelsantangelo, Norcia e Preci.

Il terremoto di magnitudo 6.5 con epicentro vicino a Norcia, in Umbria, è il più violento degli ultimi decenni in Italia. Quello del Friuli del 1976 fu di magnitudo 6.4. La scossa principale dell’Aquila del 2009 fu di 5.8. Il sisma di Umbria e Marche del 1997 di 6.1. Stessa entità per quello del Belice del 1968. Solo in Irpinia, nel 1980, la magnitudo fu del 6.5, pari a quella odierna, e causò 280mila sfollati, 8.848 feriti e 2.914 morti.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it