Flash news:   Taglia il traguardo di un quarto di secolo la prestigiosa rassegna di Musica da Camera “I Luoghi della Musica”: questa mattina si presenta il Festival nella Sala Consiliare Nota del consigliere di “Noi Atripalda” Mimmo Landi: “situazione paradossale nel Pd: iscritti al circolo cittadino schierati sia tra i banchi della opposizione che della maggioranza” La Regione approva i primi impianti di comunità per l’umido: c’è anche Atripalda. La soddisfazione dell’ex assessore Prezioso Pulizia e manutenzione di parchi cittadini, strade e periferie. L’assessore Vincenzo Moschella: «La cura del verde pubblico priorità di questa amministrazione». FOTO Insediato il nuovo Consiglio comunale, il sindaco giura e illustra le linee programmatiche: «Atripalda riprenda il suo ruolo». L’ex primo cittadino: «propositi astratti». FOTO Primo Consiglio comunale dell’Amministrazione del sindaco Geppino Spagnuolo: «Atripalda deve ripartire». Ecco le linee programmatiche di mandato Punto Pace in via San Lorenzo, mercoledì 28 giugno incontro informativo Green volley, si chiude una stagione tra alti e bassi Taglio del nastro per la sesta edizione di Children’s Day. Oggi la giornata conclusiva a Parco delle Acacie. FOTO Il primo colpo di mercato della Sidigas Avellino è Bruno Fitipaldo

Così non va – asfalto colabrodo in Largo Buozzi. FOTO

Pubblicato in data: 31/10/2016 alle ore:11:24 • Categoria: Così non vaStampa Articolo

largo-buozziBuche, asfalto deteriorato e rattoppi di bitume che creano pericolosi dislivelli. Questa la segnalazione giunta in redazione da un residente di Largo Buozzi.
L’asfalto a Largo Buozzi è completamente corroso e pieno di buche. Ciò crea problemi di accesso non solo per i residenti ma anche per tutti quei genitori che vanno a prendere i figli a scuola. Un po di tempo fa, a seguito delle segnalazioni pubblicate sul Vs. giornale, fu effettuato un lavoro di rattoppo delle varie buche presenti. Purtroppo il lavoro fu fatto a metà tralasciando di sistemare due grosse buche presenti intorno al palazzo AMOPAL che oggi sono notevolmente aumentate di dimensioni e sono diventate molto pericolose. Sollecitiamo chi di competenza ad intervenire per eliminare le situazioni di pericolo imminente e pianificare in tempi brevi una sistemazione dell’intera strada. Ricordiamo, infine, che una volta effettuati i lavori sarebbe buona prassi che qualcuno controlli la qualità dei lavori effettuati.

Un residente”
Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. La foto nelle immagini, ritrae una proprietà privata. Bisognava farne una su suolo comunale di largo Buozzi.
    Per non parlare di via Appia, altezza supermercato Simonelli. Troppo impegnati i tecnici per vedere certe anomalie.

  2. Su largo Buozzi, la installazione di segnaletica verticale e orizzontale abbonda, anche se in alcuni parti, risulta sbagliata e doppiata, (chissà perché, non è stata mai fatta rispettare).Forse perchè i vigili, come si ripete all’infinito, sono pochi.
    Il lavoro del vigile, è VIGILARE. Eppure per la segnaletica, si sono spesi parecchi soldini.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it