" class="thickbox">
  
sabato 23 settembre 2017
Flash news:   Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri

Il comitato di quartiere Appia scrive al sindaco: “il tempo vola inesorabilmente ma i problemi restano”

Pubblicato in data: 2/11/2016 alle ore:11:30 • Categoria: AttualitàStampa Articolo
consiglio-direttivo-comitato-di-quartiere-appiaAl Sig. Sindaco di Atripalda
Ai Responsabili dei Lavori Pubblici, Ambiente e Viabilità.
Sig. Sindaco, il tempo vola inesorabile ma i problemi restano, anzi si aggravano e continuano ad affliggere gli abitanti del Quartiere Appia costretti così, a vivere nel degrado e nella paura ormai da troppo tempo.
E’ passato un mese dal nostro ultimo incontro durante il quale vennero messi in evidenza i problemi più urgenti da risolvere, problemi che se non risolti avrebbero potuto arrecare seri danni ai residenti, ma ad oggi, niente è stato fatto o quantomeno programmato.
Le caditoie sono sempre otturate tanto da non poter ricevere una goccia d’acqua, le foglie sono lì per terra che invadono marciapiedi e sede stradale, nascondendo deiezioni canine e sampietrini rimossi. Inoltre, avevamo chiesto un rafforzamento del servizio di spiazzamento e purtroppo, possiamo solo prendere atto dell’unica presenza di un operatore, che alla fine risulta ampiamente insufficiente per tutto il lavoro che c’è da fare. Segnaliamo anche la presenza di cestini dell’immondizia sempre pieni e a questo punto ci chiediamo di chi sia il compito di svuotarli. Altro problema di fondamentale importanza, sono le buche nella sede stradale e la strada che diventa un fiume in piena con le piogge.
Con la speranza che quanto segnalato venga preso in seria considerazione e che qualcosa venga fatto, restiamo in attesa di vostre comunicazioni.
IL COMITATO DI QUARTIERE APPIA- ATRIPALDA
Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Per il comitato di quartiere di via Appia:
    e rotte se nu ve spillati vui NISCIUNO ve SPILA?

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it