Flash news:   Consiglio comunale sul Previsionale, il sindaco: “Lotta all’evasione e risparmi per riequilibrare in tre anni il disavanzo di 2 milioni e 700mila euro” Riparata la copiosa perdita d’acqua in via Pietramara e via Testa. FOTO Seconda diffida prefettizia sul Previsionale, il sindaco convoca il Consiglio comunale per fine agosto “Guidami sotto le Stelle” domani sera presso il Parco Archeologico di Abellinum Amichevole Avellino-Frosinone (19/8 ore 20:30), info prevendita Primavera Irpinia Atripalda plaude all’apertura della sede di Forza Italia L’Avellino parte col piede giusto in Coppa Italia “Come aiutare i poveri secondo Papa Francesco”, convegno questo pomeriggio presso la chiesa di San Lorenzo “Vacanze, mari, traguardi, sogni e approdi…voci lontane”, nei versi di Gabriele De Masi Gli Amici di Beppe Grillo Atripalda: “no all’abolizione del bike sharing per affidare le bici agli ausiliari del traffico”

Stasera in Consiglio arriva il Documento Unico di Programmazione, parla l’assessore Landi: “nuovi vigili, guardie ambientali e prepensionamento per dieci dipendenti comunali”

Pubblicato in data: 3/11/2016 alle ore:08:30 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

domenico-landi-capogruppo-udcDopo una lunga pausa che durava da oltre tre mesi torna stasera a riunirsi il Consiglio comunale. Il sindaco Paolo Spagnuolo ha convocato per le ore 18:30 il parlamentino cittadino per discutere l’approvazione del Documento Unico di Programmazione (Dup) 2017/2019 e del Piano comunale di Protezione civile; l’approvazione del Regolamento del Corpo di Polizia municipale; approvazione del Regolamento sulle modalità di elezione e di funzionamento del Consiglio comunale dei ragazzi; infine presa d’atto dello Statuto e adesione all’Ente d’Ambito per la gestione in forma associata del ciclo dei rifiuti.
La riunione dell’assemblea comunale mancava da ben tre mesi, l’ultima lo scorso 28 luglio. «Il documento unico di programmazione economica contiene le linee programmatiche di tre annualità – illustra l’assessore alle Finanze Domenico Landi – rispetto all’attività che è stata posta in essere in tema tributi con gli accertamenti che sono stati prima elaborati e  poi inviati ai cittadini. Nell’ambito del settore della Polizia municipale il documento prevede una maggiore vigilanza e presenza sul territorio in termini di attenzione alle tematiche ambientali e di sicurezza stradale. Vista la carenza di personale dell’ente ai fini del raggiungimento degli obiettivi è stato previsto il ricorso ai vigili stagionali. Per fine anno prevediamo l’assunzione a tempo determinato di sei nuove unità attraverso l’utilizzo della graduatoria del concorso espletato nel 2013 nel comune di Santo Stefano del Sole. Questa ipotesi è al vaglio del parere contabile del revisore. Invece per quanto riguarda le attività di controllo dell’ambiente il Comune ha previsto di dotarsi di guardie ambientali attraverso apposito bando che è stato già espletato». Guardie ambientali  a difesa del territorio comunale contro gli sversamenti illeciti e abusivi e per prevenire atti vandalici. L’impiego di questo personale volontario riguarderà sia il controllo che il rispetto di ordinanze e regolamenti comunali quali la raccolta differenziata, il deposito e l’abbandono dei rifiuti, gli scarichi delle acque reflue, l’anagrafe e deiezioni canine. «In materia di Lavori pubblici il Dup invece prevede – conclude l’assessore Landi  – interventi di manutenzione all’asse viario già realizzati e altri che sono in fase di definizione come via Appia e altre strade ricadenti nelle zone periferiche. In tema di edilizia scolastica è prevista l’ultimazione dei lavori della scuola Collodi di via Nicola Adamo che si aggiungerà agli interventi già realizzati prima dell’avvio dell’anno scolastico. In via di definizione inoltre il mutuo per gli interventi relativi alla riapertura di via Orto dei Preti con la messa in sicurezza di Palazzo Caracciolo, il rifacimento della facciata di Palazzo Civico, l’ampliamento della carreggiata in contrada Fellitto, l’apertura  al traffico veicolare del ponte di via Santi Sabino e Romolo in un unico senso di marcia e in direzione piazza Giovanni XXIII, con la riqualificazione della piazza stessa, il ripristino dei canali di gronda agli edifici di contrada Alvanite dove è in via di definizione l’iter per l’avvio dei lavori relativi al progetto “Alvanite Quartiere Laboratorio”. Poi ci sono altre attività che si stanno concludendo nei vari settori quali cultura e sul personale con l’obiettivo di arrivare al prepensionamento, entro la fine dell’anno e, di una decina di dipendenti comunali in possesso dei requisiti della preFornero che porterà ad un risparmio di circa 400mila euro annuo sulla spesa del personale. Infine non ultimo per importanza il trasferimento del mercato settimanale del giovedì al centro».

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 Risposte »

  1. “Per fine anno prevediamo l’assunzione a tempo determinato di 6 nuove unità (Polizia Municipale) attraverso l’utilizzo della graduatoria del concorso espletato nel 2013 nel comune di Santo Stefano del Sole” ????????????????????????????
    Non ho capito come funziona…….. Assumiamo ad Atripalda persone che stanno in una graduatoria relativa ad un concorso effettuato il un altro comune????????

  2. Ahahahahah
    ci vorrebbero una elezione ogni 6 mesi.
    Assunzione vigili, assunzione guardie ambientali, dipendenti in pensioni. Ahahahahah

  3. Bisogna fare concorsi esterni ciao

  4. Se facessero lavorare i vigili che stanno ad Atripalda, questa pagliacciata di assumerne 6 a tempo determinato non avrebbe ragione di esistere.

  5. X Antonio:
    probabilmente nella graduatoria di S. Stefano, ci saranno persone che interessano a qualcuno.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it