Flash news:   Ladri acrobati si arrampicano dai tubi del gas ad Atripalda e rubano tutto L’affondo dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “L’amministrazione dell’a.d.r.: a domanda rispondono, altrimenti sonnecchiano” Doppia notte bianca oggi e domani in centro per “Natale 2017, shopping in allegria” Inchiesta Money Gate: la Procura chiede retrocessione in C e tre punti di penalizzazione per l’Avellino Sacripanti: “A Pesaro stessa intensità e qualità di gioco di mercoledì sera” Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese Novellino: «Contro l’Ascoli partita da sei punti» Curva Sud: «Società incapace, d’ora in poi sostegno incondizionato alla squadra» La Sidigas batte la capolista Besiktas in Champions League. FOTO “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese”

Sacripanti: “Dispiaciuto ma non deluso della sconfitta”

Pubblicato in data: 10/11/2016 alle ore:10:36 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sacripanti-con-severiniPrima sconfitta stagionale in Champions League per la Sidigas costretta ad arrendersi ai belgi della Telenet Oostende. Coach Sacripanti analizza la gara: “Non è stata una buona partita, abbiamo giocato male per quanto riguarda la parte offensiva, perdendo molti palloni e sbagliando tanti canestri facili. E’ stata una partita molto fisica in cui i nostri avversari sono stati bravi a chiudere il loro canestro, a muovere la palla e ad ottimizzare punti importanti nella parte fondamentale della gara. Noi dobbiamo abituarci a questo tipo di partite, in Europa si gioca una basket molto fisico con contatti molto duri. Dovremmo lavorare su questo aspetto. Per quanto riguarda la difesa non posso dire che abbiamo giocato male, siamo stati bravi nell’uno contro uno e questo lo si può evincere dal punteggio basso della gara. Mi spiace principalmente per due motivi: prima di tutto aver perso la testa della classifica nel girone, e in secondo luogo per il pubblico che è venuto a sostenerci nonostante abbiamo giocato di martedì sera. Inoltre avrei preferito arrivare alla sfida di domenica, contro Reggio Emilia, con un altro spirito. Non possiamo far altro che tirare una linea e ripartire. Non posso dire di essere deluso quanto piuttosto dispiaciuto, non dimentichiamoci che abbiamo vinto 3 gare su 4″

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it