" class="thickbox">
  
sabato 23 settembre 2017
Flash news:   Tesseramento Pd 2017, al via le sottoscrizioni delle tessere Atripalda Volleyball, buona prova nel primo test match a Marcianise Giullarte 2017, ieri mattina presentazione del Festival nella Sala Consiliare Nigeriano tenta di avvicinare una ragazzina per corteggiarla in piazza, i genitori chiamano i Carabinieri Giullarte 2017, questa mattina conferenza stampa di presentazione dell’evento. Spagnuolo: “recupero di un momento caratterizzante, di aggregazione e riscoperta del centro storico e della sue potenzialità” Terzo raid l’altra notte all’edificio dell’Utc in piazzetta Pergola nell’ala che ospita la scuola Adamo. Il sindaco: “Abbiamo installato grate in ferro alle finestre, lavoriamo alla videosorveglianza” Mancata pubblicazione graduatoria alloggi popolari, il gruppo consiliare “Noi Atripalda” presenta interrogazione al sindaco Festeggiamenti San Sabino, tanti fedeli alla messa e processione per il Patrono. Il vescovo Aiello: “viviamo giorni nuvolosi e di caligine”. Il sindaco: “tre giorni intensi, emozionanti, gratificanti”. FOTO Magia e antichi mestieri a Capo la Torre, da domani si alza il sipario su Giullarte Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri

La Giunta reperisce i fondi per effettuare verifiche strutturali sugli edifici scolastici dell’istituto comprensivo De Amicis-Masi

Pubblicato in data: 16/11/2016 alle ore:19:16 • Categoria: ComuneStampa Articolo

scuola-primaria-de-amicis-atripaldaL’amministrazione Spagnuolo, su sollecitazione della  delegata alla Pubblica istruzione Parziale e del consigliere con delega ai Lavori pubblici Barbarisi e  con il contributo dell’assessore al Bilancio Landi, con delibera di giunta adottata lo scorso 10 novembre, ha apportato una variazione al Bilancio pluriennale dell’Ente al fine di destinare la somma di cinquantamila euro, per effettuare verifiche strutturale ai plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi”.
Una risposta alle richieste sollevate dalla consigliera di Piazza Grande, Nunzia Battista, che lamentava la mancanza di controlli da 13 anni.
«Senza creare inutili allarmismi – si legge in una nota di Palazzo di città -, tale decisone è stata adottata al fine di verificare le condizioni degli edifici alla luce degli ultimi avvenimenti sismici che hanno interessato le popolazioni dell’Italia Centrale. Con tale delibera l’Amministrazione comunale conferisce priorità  alla sicurezza degli edifici ed alla tutela degli alunni, sacrificando tra l’altro spese relative agli eventi natalizi. Dispiace constatare che nonostante la delibera fosse stata approvata già il 10 novembre, dopo lunga gestazione che ha coinvolto gli amministratori, unitamente all’ufficio ragioneria ed all’ufficio tecnico, qualche consigliere, manifestando scarsa frequentazione  della casa comunale abbia proposto con toni allarmistici, ciò che era stato già disposto dall’amministrazione guidata dal sindaco Spagnuolo».

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Reperire X verificare non suona per niente bene.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it