alpadesa
alpadesa
  
sabato 15 dicembre 2018
Flash news:   Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella

La Green Volley vola con under 18 e 14. Domenica in campo la I divisione

Pubblicato in data: 19/11/2016 alle ore:15:00 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

img_0723Continua a suon di successi il settore giovanile della Green Volley. In settimana c’è stato il debutto dell’under 18 ed è stato un esordio con il botto. La squadra atripaldese ha fatto delle avversarie della Wessica un sol boccone. Un netto 3 a 0 con la formazione della Green Volley che ha concesso ben poco alle avversarie. Una gara molto sentita quella tra le due formazioni, ormai da anni punto di riferimento per le giovani fanciulle che iniziano a muovere i primi passi verso questo sport. Gara che ha visto una netta supremazia della squadra allenata dal trio formato da Alessandro e Serenella Matarazzo, insieme a Monika Spina. Il primo set ha visto le ragazze atripaldesi partire con il giusto piglio e dominare il set, buono l’approccio e la concentrazione e poi molto alte le percentuali nei fondamentali di ricezione, battuta e attacco. Nel secondo set la Green va sempre avanti e gestisce il vantaggio in scioltezza, nonostante un miglioramento delle avellinesi soprattutto nella fase di difesa. Stesso discorso per il terzo set con la squadra atripaldese che vince con un po’ di sofferenza, con qualche errore di troppo ma riesce a imporsi e a conquistare i primi tre punti. Ora martedì se la vedranno sempre nella palestra Adamo alle 19 contro la Phoenix Solofra. Non è riuscita invece l’under 16 a ribaltare il pronostico contro l’Asd Primavera che ha battuto la compagine atripaldese con il risultato netto di 3 a 0 con le ragazze del sabato che non sono riuscite a contrastare le baianesi che si sono imposte conquistando in classifica tre punti pesantissimi ma il campionato è ancora lungo e per la Green ci sono ampi margini di crescita. Grande prestazione, invece, per le giovanissime dell’under 14 che hanno avuto la meglio per 3 a 1 contro l’Asd SG Volley. Dopo un primo set vinto in scioltezza, epico è stato il recupero delle atripaldesi che si sono imposte sul 30 a 28 nel secondo. Un calo nel terzo set con le ospiti che hanno vinto, grazie anche a qualche errore di troppo delle sabatine. Ma nel quarto set la Green dimostra di essere più brava e conquista tre punti importanti per la classifica.
Intanto domenica pomeriggio alle ore 15 la Green Volley sarà impegnata nella seconda giornata nel campionato di I divisione provinciale contro il The Marcello’s per tentare di riscattare la sconfitta nella gara d’esordio contro il Montoro. Le atripaldesi sono molte motivate e vogliose di fare una grande prestazione.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it