Flash news:   Primavera Irpinia in campo domenica ad Atripalda per una migliore sanità provinciale Varato il direttivo cittadino di Forza Italia: ecco l’organigramma e i ruoli assegnati Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break

Capitan D’Angelo piega il Pisa. FOTO

Pubblicato in data: 20/11/2016 alle ore:12:35 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

avellino-pisa1L’Avellino vince lo scontro diretto con il Pisa e mette la testa fuori dalla zona retrocessione. Dopo un’occasione per parte (Perrotta e Cani), ci pensa capitan D’Angelo a decidere la partita al 73′: raccoglie una corta respinta della difesa ospite e batte Ujkani con un forte sinistro dal limite, deviato in maniera decisiva da Longhi. Il Pisa si riversa in avanti ma fallisce con Eusepi la palla dell’1-1.
I lupi scelgono un 4-4-2. In porta Radunovic, Gonzalez-Djimisiti-Perrotta e Asmah in difesa. A centrocampo Camarà, Omeonga, Paghera e Crecco. Ardemagni e Mokulu di punta.

avellino-pisa2TABELLINO: AVELLINO-PISA: 1-0
AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Perrotta, Asmah; Camarà (17′ st D’Angelo), Omeonga (29′ st Belloni): Paghera, Crecco; Ardemagni (12′ st Castaldo), Mokulu. A disp.: Frattali, Diallo, Lasik, Belloni, Donkor, Jidayi, Bidaoui All.: Toscano (in panchina Napoli).
PISA (4-3-1-2): Ujkani; Avogadri, Del Fabro, Lisuzzo, Longhi; Verna (29′ st Mannini), Di Tacchio, Lazzari (24′ st Mudingayi); Lores Varela (34′ st Eusepi); Peralta, Cani. A disp.: Giacobbe, Birindelli, Fautario, Sanseverino, Gatto, Montella. All.: Gattuso.
ARBITRO: Piccinini di Forlì.
Note: Ammoniti: Mokulu, D’Angelo, Castaldo, Radunovic(A),Di Tacchio (P).Angoli: 8-1 Pisa. Rec: 1′ pt
avellino-pisa-sud

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it