Flash news:   Cinerassegna invernale “Agguattiti”: dal 24 gennaio al 9 aprile in città Guardie giurate sui bus dell’Air contro gli atti vandalici VI° Edizione “Presepi in Mostra”, boom di oltre 2000 visitatori: vince Antonio Cella Il terzino Lorenzo Betti si unisce alla Calcio Avellino SSD Lavori in centro con divieti di sosta e segnalazioni dalle periferie della città. FOTO Auguri di buon compleanno a Roberto Angiuoli Contributo buono libri per tutti gli studenti atripaldesi della media e del liceo: ecco le modalità per la richiesta L’Avellino rimonta e vince contro l’Anzio La Sidigas Scandone Avellino cede il passo alla capolista Murcia per 57-63 Questione migranti, l’assessore Nancy Palladino risponde a Sinistra Italiana Atripalda: «andrò avanti per realizzare il sistema di accoglienza migranti ex Sprar, oggi Sipriomi. Condivisibili le critiche ma per la disubbidienza è prematuro»

Referendum costituzionale, l’onorevole Paris: “orgogliosi di esserci battuti lealmente e con convinzione per un’idea giusta”

Pubblicato in data: 6/12/2016 alle ore:15:02 • Categoria: Politica, Partito DemocraticoStampa Articolo
valentina-parisIl risultato del voto sul referendum costituzionale lascia l’amaro in bocca ai tanti che, come me, hanno creduto di poter vincere questa battaglia. Ci siamo confrontati, in parlamento e tra le persone, per dare una prospettiva diversa al Paese ma non siamo riusciti a convincere la maggioranza dei cittadini. La provincia di Avellino riporta un risultato che non si discosta di molto dalla media nazionale, considerando anche i dati molto netti che hanno caratterizzato il voto nel Mezzogiorno. Abbiamo perso nelle urne, è vero, ma non per questo perderemo l’orgoglio di esserci battuti lealmente e con convinzione per un’idea che abbiamo ritenuto giusta. Un’idea che abbiamo condiviso con donne e uomini ma soprattutto ragazze e ragazzi a cui va il mio ringraziamento e con cui questo viaggio continuerà, in forme diverse, per ridare forza e vigore al Pd in provincia di Avellino.Valentina Paris
Partito Democratico

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Referendum costituzionale, l’onorevole Paris: “orgogliosi di esserci battuti lealmente e con convinzione per un’idea giusta””

  1. s.v. ha detto:

    … Se ne va a Torino alla faccia del territorio che dice di tutelare

  2. Alessio ha detto:

    La politica è un’altra cosa cara Paris. Ritieniti già fortunata che stai in parlamento con i tuoi bei 15 mila al mese, per il resto lascia perdere.

  3. luca ha detto:

    il no ha vinto anche nel suo comune di nascita. prenda atto della sua inutilità politica.

  4. FRANCESCO ha detto:

    Si vede che le elezioni sono prossime e la poltrona traballa . I voti bisogna guadagnarseli. Io non ho mai visto la Paris far politica ad Atripalda. Bastava prendere esempio da Alberta che non ha avuto bisogno di quote rosa. Mi auguro che la nuova legge elettorale, per le candidature, cancelli le quote rosa. Cosi pure per le primarie.

  5. Carmela Napo ha detto:

    Solo quando ci sono le votazioni si fa vedere la paris. io la conosco solo di vista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Statistiche Mercoglianonews.it