Flash news:   Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre Distretto Sanitario, sottoscritto il protocollo per la realizzazione della nuova sede di Atripalda

Sacripanti: “Contento per l’intensità e l’impegno dei miei giocatori”

Pubblicato in data: 8/12/2016 alle ore:07:50 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

sacripanti-e-parlatoVittoria in casa per la Sidigas Avellino contro i Serbi del Maga Leks, coach Sacripanti ormai certo della vittoria ha dato spazio anche ad alcuni dei suoi giocatori meno utilizzati: “Per prima cosa sono molto contento per l’intensità e l’impegno che ho visto da parte di tutti i miei giocatori per tutti i 40 minuti di gioco. Per quanto riguarda la partita voglio fare solo due considerazioni: la prima è che malgrado Joe Ragland non fosse in condizioni ottimali non ha minimamente preso in considerazione l’ipotesi di non scendere in campo, la seconda è la mia soddisfazione nei riguardi di Salvatore Parlato e Lorenzo Esposito. Sono ragazzi che mettono il massimo impegno in ogni allenamento e fanno tanti sacrifici per la squadra a prescindere dal loro utilizzo. Scendere sul parquet questa sera è stata una grande gratificazione per loro. Inoltre è stato bello vedere che la squadra li abbia coinvolti per chiudere in bellezza la vittoria, così come gli applausi del pubblico nei loro confronti”. Il coach irpino spende due parole per chiarire il poco utilizzo di Andrea Zerini: “Ha preso una botta al ginocchio nei cinque minuti in cui era in campo e abbiamo deciso di tenerlo a riposo per ragioni puramente precauzionali, non è nulla di grave”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it