Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

I Divisione, sconfitta per la Green Volley nel gelo di Ariano

Pubblicato in data: 13/12/2016 alle ore:06:27 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

foto-arianoDopo la sosta forzata, riparte con una sconfitta il cammino della Green Volley nel campionato di I divisione femminile. Nella quinta giornata del campionato provinciale le ragazze atripaldesi affrontavano ad Ariano Irpino la locale squadra perdendo con il secco risultato di 3 a 0. Una gara che si è svolta in un freddo gelido del Palazzetto dello Sport e che ha visto le sabatine partire bene. Infatti nel primo set bella la partenza di Giannattasio e compagne che riescono ad avere un approccio migliore alla gara. Solo che poi ad un certo punto le ragazze di Alessandro Matarazzo calano e dilapidano un buon vantaggio. Infatti in vantaggio sul 21 a 15 la Green Volley ha un vero e proprio black out che consente alle arianesi di raggiungerle e di giocarsi ai vantaggi il set, poi vinto con il punteggio di 30 a 28. Equilibrio anche nel secondo set con le squadre a braccetto ma nella fase finale del set le padroni di casa sono più brave e concentrate chiudendo il set con il punteggio di 25 a 20. Nel terzo set le giovani atlete sabatine ci provano, non mollando e provandoci fino alla fine. Infatti le ragazze atripaldesi ogni volta che Ariano cercava di scappare sono state brave a recuperare portandosi sul 24 pari ma a quel punto c’è stato quel pizzico di fortuna che ha baciato la compagine arianese che ha chiuso la gara sul 26 a 24. Ora domenica ad Atripalda arriva Cervinara nell’ultima gara prima della pausa per le feste natalizie.

Continua invece la marcia travolgente dell’under 18 che ora si trova appaiata a punteggio pieno in testa alla classifica con l’ASD Primavera. Le sabatine nell’ultima gara hanno avuto la meglio contro l’ASD Sportiamo con  il secco punteggio di 3 a 0. La Green Volley non ha avuto molte difficoltà nella gara, troppo netto il divario tecnico tra le due squadre e c’è stata la possibilità per i mister di provare nuove atlete e nuovi schemi. I set per la cronaca si sono conclusi rispettivamente con i punteggi di 25-6, 25-15 e 25-14.

Settimana amara, infine, per l’under 14 e 16 che sono state sconfitte in casa dall’Acca Montella e dal Cesinali. Due partite sottotono per tutte e due le compagini impegnate nei rispettivi campionati provinciali. L’under 16 ha perso con il punteggio di 3 a 1: 25-13, 19-25, 25-15 e 25-16. Per l’under 14 invece sconfitta per 3 a 0 con i punteggi di 25-18, 25-10, 25-7.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it