Flash news:   Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare Serie D, Green Volley The Marcello’s che vittoria: battuta Ischia al tie-break Calendario 2018, inviaci la tua foto più bella per i mesi del nuovo anno Emozioni dell’Epifania con il concerto gospel del Coro Armonia. FOTO Il gruppo “Noi Atripalda” interroga l’Amministrazione sulla mappatura reti fognarie secondarie

Emergenza neve, Carabinieri in azione in tutta l’Irpinia. FOTO

Pubblicato in data: 7/1/2017 alle ore:15:19 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Carabinieri in azione su tutto il territorio della provincia di Avellino per fornire assistenza alle popolazioni locali e in particolare agli automobilisti, in occasione delle rilevanti precipitazioni nevose e del gelo che sta interessando l’Irpinia.

Con l’impegno dei Carabinieri delle 68 Stazioni, dislocate in modo capillare sull’intero territorio irpino, anche nelle zone più impervie, e dei Nuclei Radiomobili delle sei Compagnie, viene garantita un’ininterrotta assistenza alla cittadinanza.

Gli interventi più frequenti riguardano la viabilità: numerosi quelli di assistenza agli automobilisti rimasti in panne con i propri mezzi, tra i quali anche alcuni camion.

Continua ad essere critica la situazione per il maltempo in Alta Irpinia dove nevica quasi ininterrottamente da circa due giorni e la circolazione è difficoltosa sia nei centri urbani che sulle arterie principali.

Numerose le violazioni contestate a coloro che, incuranti dell’obbligo imposto dal Codice della Strada (fuori dai centri abitati sulle principali vie di comunicazione) e dalle varie ordinanze comunali (nei centri abitati), si sono posti in viaggio senza i prescritti equipaggiamenti: a tali veicoli è stato inibita la circolazione evitando sia eventuali blocchi alla viabilità sia possibili incidenti, visto il manto stradale reso viscido dalla neve e dal ghiaccio, nonostante i continui passaggi di mezzi spazzaneve e spargisale.

Numerose soprattutto le persone anziane rimaste bloccate dalle copiose nevicate e soccorse dai Carabinieri che in alcuni casi hanno materialmente aiutato a montare le catene da neve.

È stato anche organizzato un monitoraggio per individuare possibili abitazioni isolate o persone in difficoltà, prestando soccorso ad alcuni malati che, rimasti bloccati nelle loro abitazioni, non potevano raggiungere il centro dove sistematicamente dovevano sottoporsi a necessarie cure.

Diversi interventi sono stati effettuati anche sulle piste da sci dell’Altopiano del Laceno che i Carabinieri Sciatori del “Posto Fisso di Laceno”, equipaggiati della motoslitta in dotazione, hanno effettuato numerosi controlli sulle piste da sci, garantendo sia il rispetto alla disciplina per coloro che praticano gli sport invernali che il necessario soccorso in caso di incidenti e emergenze varie.

Il Comando Provinciale di Avellino, raccomanda di muoversi con i mezzi solo in caso di necessità e di assicurarsi di circolare muniti di catene o pneumatici da neve.

Tutte le unità dell’Arma sono costantemente radiocollegate con la Centrale Operativa che garantisce la presenza di personale specializzato per rispondere a tutte le richieste di aiuto che pervengono dai cittadini attraverso il numero unico di emergenza “112”.

Ovviamente, anche in queste ore non si sono fermati e continueranno i normali servizi istituzionali e di prevenzione dei reati.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. un grazie agli uomi dell’arma sono gli uni ad esssere stati dei vivi

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it