Flash news:   Ladri acrobati si arrampicano dai tubi del gas ad Atripalda e rubano tutto L’affondo dell’ex sindaco Paolo Spagnuolo: “L’amministrazione dell’a.d.r.: a domanda rispondono, altrimenti sonnecchiano” Doppia notte bianca oggi e domani in centro per “Natale 2017, shopping in allegria” Inchiesta Money Gate: la Procura chiede retrocessione in C e tre punti di penalizzazione per l’Avellino Sacripanti: “A Pesaro stessa intensità e qualità di gioco di mercoledì sera” Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese Novellino: «Contro l’Ascoli partita da sei punti» Curva Sud: «Società incapace, d’ora in poi sostegno incondizionato alla squadra» La Sidigas batte la capolista Besiktas in Champions League. FOTO “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese”

L’emergenza neve solleva polemiche politiche su Facebook, il sindaco Spagnuolo: «sempre presente a prescindere dalle condizioni atmosferiche e dai post»

Pubblicato in data: 17/1/2017 alle ore:09:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

L’emergenza neve solleva polemiche politiche nella cittadina del Sabato.
«Il sindaco Spagnuolo ha aperto nei fatti la sua campagna elettorale approfittando dell’emergenza neve» scrive su Facebook il dirigente dell’Udc Mirko Musto. A finire sotto accusa l’attivismo sul social network proprio del primo cittadino che insieme all’assessore Mimmo Landi, a bordo di un auto, ha seguito di persona notte e giorno i cinque spazzaneve del Comune, dando indicazioni e postando le foto degli interventi sulle strade, dal centro alle periferie e contrade rurali, dove si è intervenuti con priorità e tempestività rispetto ad altri comuni. «I numerosi scatti fotografici confermano il lavoro compiuto dagli uffici comunali e dalle imprese che con grande efficienza da questa mattina stanno lavorando per risolvere le criticità presenti nelle nostre strade urbane ed extraurbane – prosegue Musto – Il sindaco ha pensato bene però di sfruttare questa situazione di emergenza per esaltare l’operato della sua amministrazione. Si vanta di essere stato solerte nell’affrontare l’emergenza neve dimenticando però di precisare che per le stesse motivazioni nel 2012 criticò fortemente l’amministrazione Laurenzano. In queste ore con tanto impegno si affatica per mostrarsi, di metro in metro, di strada in strada. Ma la gente ha già pesato il fallimento della sua amministrazione. Quanta mediocrità».
Un post che ha sollevato commenti, prese di posizioni ma anche critiche in città.
Il sindaco Paolo Spagnuolo replica così alle accuse: «Non debbo dimostrare nulla alla cittadinanza perché la mia disponibilità in quattro anni e mezzo di attività amministrativa è ben nota. I cittadini che ho incontrato sono stati innumerevoli, hanno sempre avuto la possibilità di incontrarmi. I dipendenti sanno quali sono gli orari di frequentazione della casa comunale e quale è stato il mio impegno. Questo è un dato oggettivo. Non debbo iniziare la campagna elettorale, chi amministra per la propria città si impegna sempre al massimo delle proprie risorse. Ciò che è stato fatto ieri è ordinaria amministrazione e lo facciamo quotidianamente. Stamattina sono stato qua a preoccuparmi con la delegata Gianna Parziale della pulizia degli spazi pertinenziali delle scuole. Sono stati fatti sopralluoghi per verificare il funzionamento degli impianti di riscaldamento accesi notte e giorno per garantire una temperatura ottimale ai bambini. Io sono sempre presente a prescindere dalla condizioni atmosferiche e dai post» .

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 Risposte »

  1. Dal reportage fatto dal Sindaco e dall’assessore al bilancio apprendiamo di fatto che l’assessore alla protizione civile è stata scavalcata nella gestione dell’emergenza. troppo protagonismo da campagna elettorale.

  2. IL SINDACO NON E’ INGENUO SAPE IL FATTO DELLA RESPONSABILITA’ NON A KASO E’ AVVOCATO MI SBAGLIO??

  3. Mi dispiace smentire, sono sempre stata presente! Siamo un gruppo quindi non importa chi ha fatto le foto, importa cosa abbiamo fatto!

  4. Il Sindaco in occasione della neve, ha fatto quello che avrebbe fatto qualsiasi mortale amministratore.
    Forse lo scalpore è quello di averlo visto in prima fila. Non ha fa creato alcuna novità. I Sindaci devono, oltre quello fatto per la neve, impegnarsi in cose più importanti, esempio: strade piene di buche, strade chiuse al traffico da anni ecc.ecc.

  5. francamente una polemica inutile e fuori posto, chi impediva ai dirigenti e i consiglieri dell’UDC, di dare un contributo in un momento di difficoltà,’ non al Sindaco ne all”amministrazione ma alla città, secondo me se questa e l’alternativa a spagnuolo paolo,e meglio tenerci lui.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it