Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Comune in lutto: è morto l’ex ragioniere capo Antonio Musto

Pubblicato in data: 22/1/2017 alle ore:23:56 • Categoria: CronacaStampa Articolo

E’ scomparso all’improvviso Antonio Musto, già ragioniere capo del Comune di Atripalda. Ha guidato per decenni con grande professionalità e abnegazione il settore economico-finanziario di Palazzo di città.

Il Ragionier Generale del Comune, gran conoscitore dei conti del Municipio, è stato punto di riferimento per tanti amministratori nella redazione dei bilanci e degli strumenti di contabilità pubblica.

Lascia l’amata sorella Chiara. I funerali si terranno domani 23 gennaio alle 15.30 muovendo da via Roma per proseguire verso la chiesa del Carmine per il rito funebre.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. Tonino Musto. E’ stato un grande piacere lavorare assieme al Comune di Atripalda, negli anni ’80 quando le procedure informatiche cambiavano radicalmente il modo di lavorare negli uffici comunali.
    Ricordo quella passione con cui affrontammo il cambiamento, con l’impegno personale che andava oltre l’orario di lavoro, oltre i giorni feriali.
    La mitezza del suo carattere rendeva tutto più semplice, mostrando ancora un grande senso dell’amicizia.
    Ora, avendo lasciato un buono e bel ricordo di te, riposa in pace, amico mio.
    Gennaro Pirozzi

  2. E’ UNA GRANDE PERDITA PER INTERO MONDO ECONOMICO OLTRE CHE PER IL COMUNE DOVE HA LAVORATO CON TALE ABNEGAZIONE. MA ADESSO NON ESSERE COSI

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it