Flash news:   Politiche 2018, martedì il governatore De Luca in città per le elezioni del 4 marzo Condanna assessore, l’ira del papà della 19enne: «Nessuna questione politica, non avrei mai strumentalizzato mia figlia. Lo consideravano un amico, avevo fiducia piena». L’amarezza dell’avvocato Biancamaria D’Agostino: «si colpevolizza la vittima». Sul processo: «si celebra nelle aule di giustizia, non sui media e social. Le sentenze vanno rispettate. Nessuna “fretta” nel dibattimento, ma efficienza di un procedimento» Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, l’udienza preliminare per il quinto indagato rinviata al 30 marzo. Il 28 febbraio convocato dalla Commissione disciplinare Addio all’edicolante Carmelina Visone, il ricordo di Lello La Sala Giuliana De Vinco risponde a Noi Atripalda: “No a illazioni, è evidente il mio lavoro attivo” Condanna assessore, il gruppo “Noi Atripalda”: “Vicende di questo tipo non consentirebbero a chiunque di gestire la cosa pubblica e gli interessi collettivi in maniera serena, lucida, asettica e proficua. Mentre il sindaco aspetta di decidere a mente fredda su Moschella, De Vinco e Troisi la nostra amata città muore” Il Consorzio A5 presenta i progetti “Vita Indipendente” e “Dopo di Noi” per persone con disabilità: pronti i bandi per i fondi. FOTO Sidigas subito fuori dalle Final Eight: Cremona vince 82-89 all’overtime Condanna Troisi, il Prc: “Le dimissioni dell’assessore ai Lavori Pubblici sono doverose e improrogabili” Condanna assessore Troisi, parla il difensore Chieffo: «Antonio si proclama innocente. E’ una sentenza di primo grado e siamo pronti a ricorrere in appello. C’è stata gestione frettolosa del dibattimento, sentenza che non condividiamo in nessun passaggio». L’invito del sindaco: «La questione è delicata e privata e merita cautela da parte di tutti. Eventuali valutazioni verranno fatte a mente fredda e successivamente»

Chiude di nuovo al traffico veicolare via Appia da questa sera e per tre notti consecutive per lavori ai binari ferroviari

Pubblicato in data: 7/2/2017 alle ore:07:00 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Chiude di nuovo al traffico veicolare via Appia da questa sera e per tre notti consecutive per lavori ai binari ferroviari del passaggio a livello. La disposizione si è resa necessaria a seguito di interventi di manutenzione da svolgersi presso la strada ferrata, con la temporanea chiusura del passaggio a livello. E cosìi via Appia verrà interdetta al traffico nelle ore notturne da stasera e fino a giovedì notte, dalle ore 22 fino alle ore 5 di mattina.
Al fine di evitare ulteriori disagi agli automobilisti e ai residenti della zona, è stata emessa nei giorni scorsi l’ordinanza a firma del Comandante della Polizia Municipale di Atripalda, che prevede la chiusura del tratto in questione, in ambedue i sensi di marcia, dalle ore 22 alle ore 5 del giorno successivo. Saranno indicati percorsi alternativi.
L’istanza presentata dal Gruppo Ferrovie delle Stato, Direzione Territoriale di Napoli, consentirà l’esecuzione dei lavori di messa in esercizio del nuovo (Acc) Apparato Centrale Computerizzato, il nuovo sistema di controllo e gestione di tutti gli enti di stazione (segnali, deviatoi, passaggi a livello), che permettono la circolazione con i massimi requisiti di sicurezza dei convogli ferroviari all’interno di una stazione. Esso rappresenta, al momento, uno dei sistemi al massimo livello tecnologico nel settore del segnalamento ferroviario.
Lavori che rientrano nell’intervento previsto di rinnovo dei binari, curato da Rfi, che sta interessando la tratta ferroviaria Avellino-Mercato San Severino.
Dal 10 giugno scorso infatti è sospesa la circolazione dei treni sulla tratta Avellino – Mercato San Severino. Un provvedimento necessario per consentire a Rete Ferroviaria Italiana la realizzazione di importanti interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico funzionali, all’incremento degli standard di affidabilità della linea e per migliorare la qualità del servizio in termini di regolarità e puntualità nei collegamenti Salerno – Avellino – Benevento.
Un investimento complessivo pari a circa 7 milioni di euro. In particolare si è puntato a rinforzare e consolidare la massicciata ferroviaria su cui saranno completamente rinnovati circa 12 km di binario. Inoltre, sono in corso di esecuzione anche consistenti lavori previsti dalla modifica al Piano Regolatore Generale della stazione di Avellino, funzionali all’attivazione del nuovo Apparato Centrale Computerizzato che consentirà di gestire in modo più efficace e flessibile la circolazione dei treni.
Nei progetti della Regione Campania ci sono anche lavori di elettrificazione della ferrovia Avellino-Salerno. Un’opera che potrebbe segnare un profondo cambiamento nella mobilità irpina, soprattutto per ciò che concerne gli spostamenti degli studenti universitari che frequentano l’ateneo di Fisciano.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it