Flash news:   Il gruppo consiliare “Noi Atripalda” avvia una petizione per incrementare la raccolta dell’umido Atripalda Volleyball ultimato l’iter per l’iscrizione in B Nazionale. Il 28 luglio si conoscerà la composizione dei gironi Costa d’Amalfi Night Ride: il Circolo c’è Avellino in bilico, la serie B a rischio. Covisoc: si decide venerdì Sinistra Italiana Atripalda all’attacco sul sociale: “solo passerelle dell’Amministrazione” Compleanno Giusy Festa, gli auguri della famiglia Madonna del Carmelo, niente festa civile le offerte dei fedeli per il rifacimento della facciata della chiesa di via Roma Compleanno Gina Sica, gli auguri della famiglia Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO

Panchine intelligenti illuminate con pannelli solari e punto di ricarica per smartphone e tablet installate in piazza Umberto. FOTO

Pubblicato in data: 23/2/2017 alle ore:06:00 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

Panchine intelligenti illuminate di notte da faretti alimentati con pannelli solari e punto di ricarica per smartphone e tablet. Installata ieri mattina la prima in piazza Umberto I in grado non solo di ricaricare i dispositivi mobili, ma anche, grazie un QR Code, di scaricare testi e video contenenti informazioni di pubblica utilità sui monumenti cittadini, notizie storiche ed eventi culturali. Pannelli in vetrofania che consentiranno di veicolare anche messaggi promozionale.
Alla base una convenzione stipulata dall’Amministrazione Spagnuolo con una società privata che sta provvedendo all’installazione gratuita. Le panchine 2.0 saranno illuminate di notte da faretti led  alimentati grazie a pannelli fotovoltaici.
«Un altro elemento alla modernità e riqualificazione – aveva scritto tempo fa sul proprio profilo di Facebook il sindaco Paolo Spagnuolo per annunciarne l’arrivo-. Installeremo le prime due panchine intelligenti: pannelli solari, “entrata” per caricare batteria per iPad e iPhone. Sul display osserveremo messaggi pubblicitari, ma anche notizie storiche e foto relative ai più importanti siti culturali della città. Sarà possibile, inoltre, “scaricare” le medesime notizie sul proprio cellulare. Il tutto, per il Comune, a titolo completamente gratuito».
Le “oasi telematiche” consentiranno anche un’informatizzazione dei messaggi istituzionali e di pubblica utilità e delle dinamiche della cosiddetta “Smart City”. Le panche sono  costituite da un totem trifacciale dotato di: punto ricarica per smartphone e tablet combinando al momento di relax con le comode sedute quello di estrema utilità (multipresa USB da 12 V); collocazione di targhe QR Code, che consentono nella pausa, puntando un qualsiasi dispositivo mobile, di visionare sul proprio schermo immagini, testi e video dei più significativi monumenti o luoghi cittadini oltre che ad informazioni di pubblica utilità ed infine collocazione eventuale di Web Cam per trasmettere online le immagini delle più belle dei luoghi cittadini.
Ma interventi in città riguardando anche il rifacimento della segnaletica orizzontale nelle principali strade del centro e delle strisce blu e bianche che delimitano la aree da utilizzare per la sosta a a pagamento e libera. Infine prosegue la sostituzione dei vecchi punti luce con nuovi impianti di illuminazione a risparmio energetico in piazza Cassese.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 2,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 Risposte »

  1. lodevole l’ idea, ma quel modello di panchina fa proprio c….e

  2. Ma fa proprio Pena!!!!!!

  3. Mi auguro soltanto che sia a portata di qualche telecamera. Ad Atripalda di vandali ce ne sono fin troppi.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it