Flash news:   Primo Consiglio comunale dell’Amministrazione del sindaco Geppino Spagnuolo: ecco le linee programmatiche di mandato Punto Pace in via San Lorenzo, mercoledì 28 giugno incontro informativo Green volley, si chiude una stagione tra alti e bassi Taglio del nastro per la sesta edizione di Children’s Day. Oggi la giornata conclusiva a Parco delle Acacie. FOTO Il primo colpo di mercato della Sidigas Avellino è Bruno Fitipaldo Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese L’Amministrazione punta su Giullarte e chiede un finanziamento di 40mila euro alla Regione. Sull’allarme ratti il sindaco: “Chiesto intervento Asl” La Sidigas main sponsor dell’Us Avellino 1912. FOTO Degrado dell’area di proprietà di Ferrovia dello Stato in via Appia, interrogazione del gruppo consiliare di minoranza Amministrative 2017, la candidata di “Piazza Grande” Eliana Visilli entra in Primavera Irpinia

D’Angelo e Ardemagni affondano il Vicenza. FOTO

Pubblicato in data: 27/2/2017 alle ore:07:47 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

L’Avellino peiga per 3 a 1 il Vicenza al Partenio-Lombardi e i ragazzi di Walter Novellino scacciano via la zona playout portandosi a sole tre lunghezze dalla zona playoff.
Una gara giocata sotto una pioggia fitta. In avvio poche emozioni, al 22′ il vicentino Esposito impegna di testa Radunovic, che para a terra. Al 28 l’Avellino va in vantaggio: Ardemagni controlla in area e serve Lasik centralmente che prolunga a sinistra per D’Angelo: tiro che entra in rete dopo aver toccato la traversa.  Il raddoppio non tarda ad arriva: al 38′ Verde serve un grande assist di prima per D’Angelo che da sinistra, ma stavola con un esterno destro batte ancora Benussi.
Nella ripresa, al 48′, il tris dell’Avellino: Doumbia perde palla e Ardemagni, in gran forma può involarsi a rete e battere Benussi. Per lui ottavo gol in stagione. Inevitabile, a questo punto, il calo fisologico dei biancoverdi. Al 65′ accorcia il Vicenza con un destro da lontano di Bellomo che non lascia scampo a Radunovic. Qualche patema nel finale, con due interventi del portiere serbo, sempre su Bellomo e poi su Giacomelli. Ma finisce 3-1, con un Partenio bagnato e felice. 

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it