Flash news:   Taglio del nastro alla Prima Festa del Cioccolato ad Atripalda in piazza Umberto. Il sindaco: «la nostra città ha grande vocazione commerciale». FOTO “Medicia del dolore”, convegno ieri mattina promosso dall’associazione Isal Avellino Comune, ancora fumata nera nell’approvazione del Bilancio di previsione verso le Amministrative Via Crucis 2017, grande partecipazione di fedeli alla processione del Venerdì Santo con il ritorno dopo 37 anni dell’incappucciato e la crocifissione di Gesù. FOTO Inchiesta buste paga gonfiate al Comune, udienza preliminare slitta all’8 maggio Rivoluzione all’Air che incorpora la Cti-Ati: fuori la figura del direttore generale Festa del Cioccolato da domani in piazza Umberto: occasione unica per assaporare il buon cioccolato artigianale Amministrative 2017, parla il dottor Gerardo Piscopo: «mi candido per dare risposte e riconnettere le membra sparse di una comunità che non si sente più tale in quanto disaggregata» “Associazione Commercianti di Atripalda”, domani sera nuovo vertice per la costituzione Restyling per il manto d’asfalto di via Appia da questo pomeriggio

Calcio, altri tre punti d’oro per l’Abellinum

Pubblicato in data: 28/2/2017 alle ore:10:15 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo
Con il minimo scarto, l’Abellinum liquida la pratica Centro Storico e prosegue la sua corsa alle spalle della capolista Lioni che dal canto suo continua a macinare gol e vittorie, dimostrando di meritare il primo posto in classifica.
Nonostante la prova al Roca di San Tommaso non sia stata tra le più brillanti della stagione, il risultato dell’ultimo turno suona abbastanza bugiardo, perchè oltre la rete segnata dal difensore De Stefano, la squadra di Della Rocca ha creato numerose occasioni da rete, con due reti inspiegabilmente annullate a Iandoli e Carlo De Feo, un paio di miracoli del portiere avversario e altri tiri finiti fuori di un nulla.
Nessun pericolo corso invece in difesa, nonostante le buone doti della squadra avversaria, zeppa di calciatori extracomunitari dalle ottime qualità. La rete decisiva è arrivata al 6° della ripresa, a seguito di una insistita azione di attacco.
Il portiere del Centro Storico ha deviato in angolo un tiro di Pirera destinata all’angolo basso; sul successivo calcio d’angolo, De Stefano ha colpito di testa ma la palla è stata deviata ancora in corner; sul nuovo tiro dalla bandierina, ancora il difensore centrale ha colpito di testa ed ha insaccato in rete, gol che ha deciso le sorti dell’incontro. 
L’Abellinum è ora attesa dalla gara interna, domenica 5 marzo alle ore 15.00, contro quella Virtus Sturno che all’andata inflisse la prima sconfitta agli atripaldesi, colpiti a freddo e poi costretti a tentare la rimonta con un uomo in meno per oltre 80 minuti, causa l’espulsione di Carlo De Feo.
 
TABELLINO Centro Storico Avellino-Abellinum Calcio 2012 0-1 (pt 0-0)
 
Centro Storico Avellino: De Nardo, Utsalo, Beretè, Iovine, Trapanese, Ferrara, Klinton, Battista(15 st Castronuovo), Viscardi, Essoumba, De Donato(10 st Absedaze). A disp. Pellecchia, Aquino,  Piscitelli, Camarà, Kantè. 
All. Paolo Carpentieri.
 
Abellinum: Cirillo, Sab. Ciaramella, C. Della Rocca, Cipolletta, De Stefano, J. De Feo, Faggiano, Colella, Iandoli (10 st. C. De Feo), Pirera (30 st Mercuro), Nevola (20 st. Modesto). A disp. Guerriero, Sal. Ciaramella, de Maio, Fiore.
All. G. Della Rocca
 
Arbitro:
Oliva di Nocera Inferiore
 
Marcatore:
De Stefano al 6° st I
 
RISULTATI 3^ GIORNATA DI RITORNO:
Centro Storico Avellino – Abellinum Calcio 0-1
Audax Melitese – Atl. San Potito sosp. imp. di campo
Pol. Lioni – Fontanarosa A. Fortunato 3-0
Virtus Sturno – Gesualdo 0-2
Frigento – Paternopoli 2-4
Parco Aquilone – Pol. Calitri 2-2
Folgore Lacedonia – Sporting Ariano 2-1
Gravit W. Landi – Volturara Terminio 1-1
 
CLASSIFICA:
Polisportiva Lioni 50 –
ABELLINUM CALCIO 44
Folgore Lacedonia 37
Polisportiva Calitri 29
Gesualdo 28
Virtus Sturno 27
Sporting Ariano 26
Fontanarosa “Andrea Fortunato” 22
Volturara Terminio 19
Audax Melitese, Atletico San Potito, Parco Aquilone e Centro Storico 18
ASD Frigento 16
Paternopoli 15
Gravit W. Landi 9 *
Audax Melitese e San Potito una gara in meno
 
Prossimo turno  (4 e 5 marzo):
Polisportiva Calitri – Audax Melitese
Sporting Ariano -Centro Storico Avellino
Gesualdo – Gravit Walter Landi Grottaminarda
Atletico San Potito Ultra – ASD Frigento Volturara
Terminio – Parco Aquilone
Paternopoli – Polisportiva Lioni
Abellinum Calcio – Virtus Sturno (5/3 ORE 15)
Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it