Flash news:   Insediato il nuovo Consiglio comunale, il sindaco giura e illustra le linee programmatiche: «Atripalda riprenda il suo ruolo». L’ex primo cittadino: «propositi astratti». FOTO Primo Consiglio comunale dell’Amministrazione del sindaco Geppino Spagnuolo: «Atripalda deve ripartire». Ecco le linee programmatiche di mandato Punto Pace in via San Lorenzo, mercoledì 28 giugno incontro informativo Green volley, si chiude una stagione tra alti e bassi Taglio del nastro per la sesta edizione di Children’s Day. Oggi la giornata conclusiva a Parco delle Acacie. FOTO Il primo colpo di mercato della Sidigas Avellino è Bruno Fitipaldo Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese L’Amministrazione punta su Giullarte e chiede un finanziamento di 40mila euro alla Regione. Sull’allarme ratti il sindaco: “Chiesto intervento Asl” La Sidigas main sponsor dell’Us Avellino 1912. FOTO Degrado dell’area di proprietà di Ferrovia dello Stato in via Appia, interrogazione del gruppo consiliare di minoranza

Ardemagni: “Abbiamo avuto una reazione importante”

Pubblicato in data: 21/3/2017 alle ore:10:36 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Il gol mi sembrava regolare. Ogni sabato stiamo qui a recriminare. Fa male, dobbiamo essere più forti degli episodi”.
Il cannoniere dei lupi, Matteo Ardemagni, arriva a quota 10: “Siamo partiti con il freno a mano nel primo tempo. Poi abbiamo avuto una reazione importante. Siamo arrivati tante volte in area, forse non abbiamo concluso tanto. Ma siamo vivi”. Pareggio stretto? “Il Novara mira ai play-off. E’ una squadra importante. Per come si era messa è un buon punto”.  Sulla reazione di Verde dopo il cambio: “E’ giovane. Può starci. Non voleva uscire. Mi incazzo io a quasi 30 anni…”. Sui subentrati: “Hanno fatto tutti molto bene. Da Belloni a Omeonga, fino ad arrivare a Bidaoui che non giocava da Cesena”.

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it