Flash news:   Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania Perseguita la ex e la costringe a un rapporto sessuale: in manette stalker 35enne Partono gli avvisi per gli ambulanti morosi del giovedì e si riaccende il dibattito sul ritorno in piazza Battesimo Ginevra Lombardi, auguri Rinnovo del Forum dei Giovani di Atripalda, fissata l’assemblea per l’elezione del nuovo coordinatore. Il delegato Pesca: “ripartiamo insieme con il giusto entusiasmo”

Taccone: “Stiamo valutando l’ipotesi di lasciare il Partenio”

Pubblicato in data: 11/4/2017 alle ore:09:51 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

A parte i due derby non credo che vedremo mai il tutto esaurito in questo torneo– afferma il presidente dell’Us Avellino, Walter Taccone – . Anche se dovessimo vincere dieci gare di fila, il Partenio non vedrebbe più di 5-6 mila spettatori. Non posso che ringraziare chi è sempre al nostro fianco e accettare questa situazione”.
Il patron, al di là della nascita di un nuovo impianto, sta seriamente valutando la possibilità di spostare le gare interne in un altro stadio: “Stiamo considerando seriamente l’idea di lasciare Avellino. Di trovare un campo di gioco che ci consenta di avere un calore del pubblico  molto più vicino. Mi sto attivando per farlo e credo di aver già trovato la soluzione adatta”.
Il massimo dirigente dei biancoverdi prosegue ancora: “Mi auguro solo che le poche presenze non dipendano dalla mia persona. Perchè se così fosse, sarei anche disposto a farmi da parte”.  
Un appello ai tifosi della Provincia: “Loro nel corso della storia hanno sempre rappresentato lo zoccolo duro del tifo. Stiamo facendo il massimo per riavvicinarli alla squadra. Speriamo di riuscire a fare qualcosa. Anche se è difficile”.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it