" class="thickbox">
  
Flash news:   Il colonnello Massimo Cagnazzo nuovo Comandante provinciale dei Carabinieri Riparte l’autunno politico di Primavera Irpinia Atripalda “Luigi Sessa e l’avventura americana”, nota di Lello La Sala Clementino con la sua energia travolge Atripalda: bagno di folla per il suo rap in piazza Umberto. FOTO Prima giornata ecologica “Atripalda si Differenzia” sabato 30 settembre “Il Fuoco e la Cenere”, Giullarte nel racconto di Gabriele De Masi “Fai scendere i tuoi figli che li devo uccidere”: assolto pluripregiudicato atripaldese Dal 22 al 24 settembre ritorna Giullarte: magia e illusione per la XVIII edizione del Festival Internazionale di Teatro di Strada e Antichi Mestieri Novellino: «vedo il bicchiere pieno» L’Avellino strappa il pari in extremis contro il Venezia con D’Angelo. FOTO

Doppietta casalinga per la Sidigas, battuta anche Cremona

Pubblicato in data: 17/4/2017 alle ore:13:57 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo
La Sidigas Scandone Avellino vince la seconda partita casalinga di fila battendo il fanalino di coda Cremona. I biancoverdi s’impongono con il punteggio di 85-78 dopo una gara condotta dall’inizio alla fine. La squadra di Sacripanti, priva ancora del centro Fesenko, offre l’ennesima buona prova di squadra. Stasera sugli scudi Logan, autore di 25 punti, e Thomas che mette a referto 19 punti.

Cremona parte forte realizzando due triple con Johnson-Odom e Turner. Avellino però inizia ad alzare l’intensità difensiva con Cusin che stoppa due volte Turner, ne giova l’attacco biancoverde con i canestri di Thomas, Logan e Cusin (10-10). Gaspardo segna da tre, Ragland replica alla stessa maniera (15-15). Sacripanti abbassa il quintetto con Thomas da 4. Il coloured biancoverde va a segno dalla lunga distanza, Logan fa 1/2 ma è ancora il numero 55 a realizzare due punti dalla linea della carità. Al 10’ Sidigas sul +2 (21-19).

Parziale di 5-0 di Cremona con Harris e Mian, ma Thomas realizza la tripla del pareggio (24-24). Cremona sale in cattedra con i canestri di Mian ed Harris con Sacripanti che chiama time out. Al ritorno in campo, è Randolph a segnare 5 punti consecutivi, mentre Thomas dalla lunetta realizza un 2/2 (31-31). Avellino riprende a difendere e Ragland punisce la Vanoli dalla lunga distanza costringendo Lepore al time out. (34-31). Il play irpino realizza ancora in penetrazione, Thomas dalla media. Cusin, servito da Ragland, va a schiacciare, e subito dopo appoggia a vetro per il +8 di fine quarto (43-35).

E’ Leunen dalla lunetta ad aprire il terzo quarto, Biligha segna in sospensione, ma è ancora Cusin a porta sul +10 la Sidigas (47-37). Dopo un canestro di Logan, Cremona cerca di rientrare con i canestri di Biligha, Harris e Johnson-Odom, che riportano la Vanoli a -4 e Sacripanti chiama subito sospensione (49-45). Gli ospiti si portano a -2 con Harris, il coach irpino abbassa di nuovo il quintetto e subito la Sidigas fa il break con Thomas e Randolph (54-47). Johnson-Odom e Biligha tentano di nuovo di far rientrare in partita Cremona, ma Logan da tre la ricaccia (57-51). La Sidigas allunga la difesa bloccando l’attacco ospite. Due triple di Leunen e Logan danno il massimo vantaggio ai biancoverdi (63-51). Green fa 2/2 dalla lunetta, mentre Carlino con due triple consecutive riporta sotto Cremona a fine terzo quarto (65-59).

L’ultimo quarto si apre con Obasohan che s’iscrive a referto segnando in penetrazione, Carlino risponde alla stessa maniera, ma è ancora il numero 32 biancoverde a segnare dalla media distanza (69-61). Logan va a segno in penetrazione, Obasohan da dentro l’area e Green con la tripla e la Scandone si riporta sul +11 (79-68). Mini parziale di Cremona di 5-0 con Johnson-Odom da tre e Thomas da dentro l’area con Sacripanti che chiama time out (79-73). Ancora il numero 0 ospite segna dalla lunga distanza. Cremona è in bonus, Logan realizza dalla lunetta due volte (83-76). Nei secondi finali Sacripanti manda in campo Esposito e Parlato. L’avellinese recupera palla, subisce fallo e va in lunetta realizzando un 1/2 che chiude la contesa. Avellino batte Cremona 85-78.

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it