Flash news:   Il sound di due rappers atripaldesi per il singolo dell’estate Diffida prefettizia, l’ex assessore al Bilancio Landi replica al sindaco: «Cosa ha fatto in quasi due mesi dall’insediamento? Vogliono solo mostrare ai cittadini una fotografia “taroccata” della situazione reale» Trentenne atripaldese sorpreso ad appiccare un incendio, arrestato dai Carabinieri Sidigas Scandone Avellino un altro colpo, preso Dezmine Wells Il Prefetto di Avellino diffida il Comune per la mancata approvazione del Consuntivo 2016, il sindaco Spagnuolo: “Stiamo facendo quello che non è stato fatto prima. Rispetteremo i termini” Tolleranza zero contro lo sversamento dei rifiuti, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo replica all’assessore Moschella così: “solo chiacchiere mentre si continua a campare di rendita” Atripalda Volleyball, Del Gaizo torna nella città del Sabato: “Vogliamo fare un campionato di vertice” Ad Atripalda torna l’appuntamento con ‘Giullarte’, la soddisfazione della consigliera Gambale Culla Lombardi-Parziale, auguri alla piccola Ginevra Quattro fototrappole nei luoghi più sensibili cittadini collegate al Comando dei Vigili contro l’abbandono dei rifiuti

Ardemagni illude l’Avellino, con il Cesena finisce 1-1. FOTO

Pubblicato in data: 23/4/2017 alle ore:09:41 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Finisce (1-1) contro il Cesena al Partenio-Lombardi.
Un punto sofferto per i lupi che si fanno rimontare e che a metà ripresa si ritrovano a giocare in dieci uomini con Ardemagni (23′ st) che si fa espellere per aver applaudito il direttore di gara, Minelli di Varese, che lo aveva appena ammonito per un inutile fallo a metà campo. A quel punto gli irpini, che pochi minuti prima avevano sostituito la seconda punta, Castaldo (18′ st), si sono ritrovati senza riferimenti in avanti e sono stati costretti a subire l’assedio del Cesena. A sbloccare la partita ci aveva pensato proprio Ardemagni (13′ pt): la retroguardia ospite si fa trovare impreparata sul lungo lancio di 60 metri di Jidayi, Ligi buca l’intervento, e l’attaccante bianco-verde controlla e batte da pochi passi Agliardi.
Il Cesena, dopo alcuni minuti di sbandamento, si riorganizza e perviene al pareggio con Laribi (27′ pt), complice una topica di Radunovic: la sua non irresistibile conclusione da fuori area, viene smanacciata dal portiere irpino, forse ingannato dai riflessi del sole, prima di finire in rete.

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it