Flash news:   Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere Frosinone-Avellino 1-1: gol di Castaldo e Ciofani Partiti i lavori di messa in sicurezza di palazzo Caracciolo Compleanno Ilaria Festa – auguri dalla famiglia

Calcio, Abellinum senza freni

Pubblicato in data: 24/4/2017 alle ore:09:26 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

Non conosce ostacoli la corsa dell’Abellinum nel Campioanto di Prima Categoria; la squadra del Presidente Cucciniello e di mister Gianluca Della Rocca infila la nona vittoria consecutiva e prosegue la sua marcia alle spalle della capolista Lioni; la speranza è sempre l’ultima a morire, ma considerata l’imbattibilità finora dimostrata dalla compagine altirpina, e acquisita matematicamente la seconda posizione a cinque giornate dalla fine, per la formazione atripaldese l’obiettivo principale è raggiungere il miglior coefficiente tra punti e aprtite giocate tra le seconde degli otto gironi regionali; al momento, Cipolletta e compagni sono in testa a questa speciale graduatoria e, nella peggiore delle ipotesi, mancano solo altri 8 punti per conquistare matematicamente la promozione.

Contro l’Audax Melitese è arrivata una vittoria di misura: 2-1 il risultato finale che non dice tutta la superiorità mostrata per almeno 60 minuti di gioco dalla squadra atripaldese, fermata nel primo tempo solo dalle prodezze del portiere ospite ed andata in vantaggio solo allo scadere della prima frazione di gioco grazie alla rete del bomber Alfredo Iandoli, abile a raccogliere un assist di Gianmario Modesto, a mettere a sedere un difensore ed il portiere, prima di depositare con un tito a giro il pallone nell’angolino: nella ripresa, al quarto d’ora arrivava il raddoppio ad opera di Paolo Colella veloce ad inserirsi in area su invito di Nevola e a battere l’estremo difensore avversario; il risultato veniva poi messo in discussione da un rasoterra del centravanti melitese Inglese ma altri pericoli per la porta di Cirillo non ne arrivavano. Ora, per incamerare altri tre punti preziosi, il calendario propone all’Abellinum un nuovo impegno casalingo,  contro lo Sporting Ariano, squadra che all’andata fermò sul pareggio i portacolori atripaldesi.

Tabellino ABELLINUM-AUDAX MELITESE 2-1 (pt 1-0)

Abellinum: Cirillo, Sab. Ciaramella, De Maio, Iannaccone. Cipolletta, J. De Feo, Colella, Nevola (31 st Di Falco), Iandoli, Modesto (41 st Sal. Ciaramella), Faggiano (26 st Castiglione). A disp. Guerriero, Coluccino, Casanova, Raosa. All. Gianluca Della Rocca

Audax Melitese: Colarusso, Panzetta, De Gruttola (18 st Spinazzola), Fabrizio, Mesisca, Panzone, Di Giulio, F. Memoli, Inglese, Siano (40 st  G. Di Flumeri), M. Memoli. All. Luigi Di Flumeri.

Arbitro: Mazzeo di Ariano Irpino.

Reti: Iandoli 45 pt, Colella 15 st. Inglese 27 st.

Spettatori 100 circa

RISULTATI 25^ GIORNATA

ABELLINUM-AUDAX MELITESE 2-1

Atletico San Potito-Parco Aquilone 0-2

Fontanarosa “A. Fortunato”-Volturara Terminio 0-0

Frigento-Gravit W. Landi 6-0

Folgore Lacedonia-Centro Storico Avellino 1-0

Paternopoli-Polisportiva Calitri 2-1

Polisportiva Lioni-Virtus Sturno 6-0

Sporting Ariano-Gesualdo 4-2

CLASSIFICA

Polisportiva Lioni 71

ABELLINUM CALCIO 2012  65

Folgore Lacedonia 47

Gesualdo 38

Polisportiva Calitri 36

Sporting Ariano e Virtus Sturno 34

Atletico San Potito e Fontanarosa 33

Paternopoli 30

Audax Melitese e Parco Aquilone 28

Volturara Terminio 27 *

Frigento 23

Centro Storico Avellino 19

Gravit W. Landi Grottaminarda 10

+Volturara 1 punto di penalizzazione

Prossimo turno: 29 e 30 aprile:

Polis. Calitri-Atl. San Potito

Audax Melitese-Centro Storico

Gesualdo-Fontanarosa

Parco Aquilone-Frigento

Virtus Sturno-Lacedonia

Volturara Terminio-Paternopoli

Gravit Landi-Polisp. Lioni

ABELLINUM-SPORTING ARIANO (Dom. 30 aprile, ore 16.30)

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it