Flash news:   Al via la prima edizione di “Rione in Rock” a contrada Alvanite Addio a mister Pasquale Pormile, la pallavolo irpina in lutto. Il cordoglio della Green Volley Don Fabio sulla gru per l’alzata del pannetto di San Sabino. FOTO Consiglio comunale sul Previsionale, il sindaco: “Lotta all’evasione e risparmi per riequilibrare in tre anni il disavanzo di 2 milioni e 700mila euro” Riparata la copiosa perdita d’acqua in via Pietramara e via Testa. FOTO Seconda diffida prefettizia sul Previsionale, il sindaco convoca il Consiglio comunale per fine agosto “Guidami sotto le Stelle” domani sera presso il Parco Archeologico di Abellinum Amichevole Avellino-Frosinone (19/8 ore 20:30), info prevendita Primavera Irpinia Atripalda plaude all’apertura della sede di Forza Italia L’Avellino parte col piede giusto in Coppa Italia

Don Gianpaolo Mazzeo nominato pastore della parrocchia di Sala di Serino, gli auguri del sindaco Paolo Spagnuolo

Pubblicato in data: 29/4/2017 alle ore:11:00 • Categoria: ComuneStampa Articolo

Saluto con particolare emozione la nomina del nostro concittadino don Gianpaolo Mazzeo a nuovo pastore della parrocchia di Sant’Eustachio Martire di Sala di Serino. Per Atripalda,  questo primo incarico che andrà a ricoprire il carissimo con Gianpaolo riveste un motivo di orgoglio. Come primo cittadino il mio augurio, facendomi interprete dei sentimenti dell’intera comunità atripaldese,  è che Don Gianpaolo conservi sempre la genuità e la disponibilità che lo hanno sempre contraddistinto, oltre al tanto amore con il quale svolge il suo servizio sacerdotale. Lo  affidiamo con le nostre preghiere al Signore, affinché lo guidi nel delicato ministero che si accinge ad affrontare.

Comunicato Stampa

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 Risposte »

  1. Auguri al mio compagno di classe delle scuole elementari…

  2. lo conoscevo anche io da piccolo secondo me potrebbe essere un buon UOMO

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it