Flash news:   Il sound di due rappers atripaldesi per il singolo dell’estate Diffida prefettizia, l’ex assessore al Bilancio Landi replica al sindaco: «Cosa ha fatto in quasi due mesi dall’insediamento? Vogliono solo mostrare ai cittadini una fotografia “taroccata” della situazione reale» Trentenne atripaldese sorpreso ad appiccare un incendio, arrestato dai Carabinieri Sidigas Scandone Avellino un altro colpo, preso Dezmine Wells Il Prefetto di Avellino diffida il Comune per la mancata approvazione del Consuntivo 2016, il sindaco Spagnuolo: “Stiamo facendo quello che non è stato fatto prima. Rispetteremo i termini” Tolleranza zero contro lo sversamento dei rifiuti, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo replica all’assessore Moschella così: “solo chiacchiere mentre si continua a campare di rendita” Atripalda Volleyball, Del Gaizo torna nella città del Sabato: “Vogliamo fare un campionato di vertice” Ad Atripalda torna l’appuntamento con ‘Giullarte’, la soddisfazione della consigliera Gambale Culla Lombardi-Parziale, auguri alla piccola Ginevra Quattro fototrappole nei luoghi più sensibili cittadini collegate al Comando dei Vigili contro l’abbandono dei rifiuti

Sacripanti: “Grande risultato, chiudiamo con 12 vittorie su 15 gare casalinghe”

Pubblicato in data: 1/5/2017 alle ore:08:30 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

La Sidigas Avellino conquista il derby battendo una Juve Caserta agguerrita fino all’ultimo secondo. Coach Sacripanti è soddisfatto della prestazione dei suoi al di là del primo quarto in cui la squadra irpina non è riuscita a capitalizzare tiri ben costruiti: “E’ stata una gara molto strana. Abbiamo disputato un primo quarto irreale dove non siamo riusciti a segnare nonostante dei tiri ben costruiti. Poi, ci siamo ripresi rientrando in gara e andando pari all’intervallo. Abbiamo giocato un ottimo terzo quarto anche se sul +12 non siamo stati bravi a chiudere la partita. Le tattiche delle due formazioni in campo erano molto evidenti, loro hanno alzato il quintetto e noi abbiamo pressato molto il loro playmaker. Sono soddisfatto del risultato ma non del primo quarto. In questa gara ci sono stati molti aspetti positivi, una buona prestazione di Randolph e Thomas, ma anche di Cusin. Posizionarsi al terzo posto due anni di fila è un grande risultato che testimonia la solidità della società, nonostante, la squadra sia cambiata molto rispetto all’anno scorso. Ora dobbiamo prepararci ai play-off lavorando duramente, abbiamo ancora del tempo e speriamo di capitalizzare al meglio ogni giorno di lavoro”.

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it