sabato 25 novembre 2017
Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Amministrative 2017, Piscopo getta la spugna: “Ho deciso di fare un passo indietro”

Pubblicato in data: 3/5/2017 alle ore:12:30 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

In relazione alla mia candidatura alle prossime amministrative al comune di Atripalda, dopo una attenta valutazione della situazione creatasi e per il sopravvenire di considerazioni di carattere personale, insieme al gruppo che rappresento e in piena consapevolezza, ho deciso di fare un passo indietro. Ci tengo a sottolineare che il nostro impegno nel rappresentare la realtà locale e proporre soluzioni sostenibili ed innovative continua. Riteniamo che con gli stessi ingredienti non si possano cucinare  pietanze così diverse tra loro. Siamo alla ricerca di qualcosa di realmente nuovo, ma percorrere le strade poco battute, si sa, non è mai semplice. Creare una nuova sintassi per comunicare, ripensare gli spazi che ci circondano, architettare nuove impalcature su cui poggiare l’impegno di ognuno, affinché la collettività diventi il prodotto delle nostre energie e non resti l’insieme dei singoli. Per realizzare tutto questo serve un percorso; un percorso che non può essere sorvolato per una scadenza elettorale, non senza preparare lo stesso piatto di sempre. Vorremmo fare questo percorso insieme, con più persone possibile perché lo scopo è unire una comunità, non dividere, contrapporci, rivendicare. Perciò questo deve essere il momento della partenza, non dell’arrivo. Ringrazio tutte le persone che ci hanno manifestato affetto ed attenzione!

Nota stampa

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 Risposte »

  1. Non si capisce benché, il vero motivo, quale sarebbe?

  2. PECCATO!!!!

  3. E’ VERO ka i pazienti vengono prima

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it