Flash news:   Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda Prosciolto l’ex comandante dei vigili di Atripalda Salsano La Soprintendenza non ha i fondi e a salvare Abellinum dal degrado ci pensano i volontari della Pro Loco. FOTO Autovelox sulla Variante, Sinistra Italiana Atripalda critica le due Amministrazioni Spagnuolo: “finora spesi 100mila euro con entrate pari a zero” La città si stringe attorno a Santa Rita e aspetta “il miracolo”. FOTO Il Circolo di Atripalda ritorna alla Novecolli Serie C, l’Atripalda Volleyball batte Massa in scioltezza e si prepara all’ultima trasferta della stagione Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città

Amministrative 2017, Piscopo getta la spugna: “Ho deciso di fare un passo indietro”

Pubblicato in data: 3/5/2017 alle ore:12:30 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

In relazione alla mia candidatura alle prossime amministrative al comune di Atripalda, dopo una attenta valutazione della situazione creatasi e per il sopravvenire di considerazioni di carattere personale, insieme al gruppo che rappresento e in piena consapevolezza, ho deciso di fare un passo indietro. Ci tengo a sottolineare che il nostro impegno nel rappresentare la realtà locale e proporre soluzioni sostenibili ed innovative continua. Riteniamo che con gli stessi ingredienti non si possano cucinare  pietanze così diverse tra loro. Siamo alla ricerca di qualcosa di realmente nuovo, ma percorrere le strade poco battute, si sa, non è mai semplice. Creare una nuova sintassi per comunicare, ripensare gli spazi che ci circondano, architettare nuove impalcature su cui poggiare l’impegno di ognuno, affinché la collettività diventi il prodotto delle nostre energie e non resti l’insieme dei singoli. Per realizzare tutto questo serve un percorso; un percorso che non può essere sorvolato per una scadenza elettorale, non senza preparare lo stesso piatto di sempre. Vorremmo fare questo percorso insieme, con più persone possibile perché lo scopo è unire una comunità, non dividere, contrapporci, rivendicare. Perciò questo deve essere il momento della partenza, non dell’arrivo. Ringrazio tutte le persone che ci hanno manifestato affetto ed attenzione!

Nota stampa

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 2,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 Risposte »

  1. Non si capisce benché, il vero motivo, quale sarebbe?

  2. PECCATO!!!!

  3. E’ VERO ka i pazienti vengono prima

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it