domenica 21 gennaio 2018
Flash news:   Il presidente dell’Us Avellino conferma la cessione della clinica Santa Rita di Atripalda Primavera Irpinia in campo domenica ad Atripalda per una migliore sanità provinciale Varato il direttivo cittadino di Forza Italia: ecco l’organigramma e i ruoli assegnati Centro commerciale di via Roma, nessun abuso: tutti prosciolti dal Gup di Avellino Sinistra Italiana Atripalda critica l’azione dell’amministrazione: «la rivoluzione deve essere la risoluzione nell’anno di problemi urgenti. Centro città in condizione di grande degrado». Replica anche sul futuro dell’ex cinema Ideal Fondi per la “Mazzetti”: è polemica in città. Il sindaco: “impegno globale dell’amministrazione sull’edilizia scolastica”. L’ex sindaco: “premiata la nostra programmazione” Adeguamento sismico, 2 milioni e 800mila euro per la ricostruzione della Mazzetti di via Manfredi. Parla l’ex delegato ai Lavori pubblici Lello Barbarisi: “Notizia della quale devono gioire tutti, a partire dalle famiglie. Senza progettualità oggi non si va da nessuna parte. Fiducia nella prosecuzione del lavoro iniziato e visione della città della cultura condivisa con il sindaco” Atripalda Volleyball, coppa campania amara: vince Rione Terra Nuovo libro sullo Stracittadino di Gioso Tirone: “X Edizione – Anno 1984” Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare

Gli Amatori della Bici bene a Ischia e Salerno

Pubblicato in data: 9/5/2017 alle ore:09:30 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

Ischia centro, il porto, i giardini, le terrazze, l’arrampicata sul Monte Epomeo, l’amena Barano e la spettacolare S.Angelo, la tranquillità di Poseidon e la folla di Forio, i lungomare di Casamicciola e Lacco, tutti flash e scenari che chi ha partecipato alla 100km di Ischia ha potuto sentire, vedere, assaporare… Domenica scorsa infatti, con partenza dal castello aragonese, circa 600 ciclisti hanno preso parte alla Gf 100 km di Ischia. La gara prevedeva un circuito di circa 30 km da ripetere 2 o 3 volte, a seconda che si scegliesse il percorso medio o lungo. Il tracciato molto impegnativo ha presentato alla fine un dislivello complessivo di 2200 mt!

Nel lungo, primo tra gli atleti irpini, 23° assoluto e 6° della propria categoria si è piazzato Antonio De Pascale iscritto al Circolo Amatori della Bici di Atripalda. Ottime anche le prestazioni degli altri due portacolori del team giallo fluo, Frongillo e Basile che siglano i rispettivi primati stagionali. La gara è stata vinta dallo scalatore campano Mauro Coppola del Lucky Team.

A Salerno negli stessi minuti si è tenuto il Trofeo Ugolino che prevedeva il veloce attraversamento della zona Arechi da ripetere più volte. Si è imposto Gennaro Amato del Luxor Team ed hanno ben figurato altri due atleti del Circolo Atripaldese: Biagio Terrazzano e Giuseppe Reppucci, chiudendo nel gruppo di corsa.

La prossima tappa del calendario amatoriale campano prevede il Circuito della valle del Tanagro con partenza ed arrivo ad Atena Lucana (SA).

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it