Flash news:   Amministrative 2017, i quattro candidati a sindaco sottoscrivono la piattaforma con l’associazione Libera Atripalda Amministrative 2017, focus del M5S sul fenomeno dei migranti. Il candidato sindaco Nazzaro: “lavoreremo alla realizzazione dello Sprar”. FOTO Amministrative 2017, Giuseppe Spagnuolo attacca il sindaco uscente: «Ha avuto 4 anni per sviluppare la sua azione amministrativa libero da ingerenze politiche. Ma non ha fatto nulla e oggi racconta solo storielle non vere». FOTO Amministrative 2017, Nunzia Battista apre i comizi in piazza Umberto: «Sono di nuovo tutti in campo, un pò di qua un pò di là, abilmente rimescolati e camuffati, con il nome del candidato sindaco sempre lo stesso. Evitateli». FOTO “Premio Elio Parziale”, ieri sera cerimonia di consegna delle borse di studio. La dirigente Tina Gargiulo: «Lascia un ricordo indelebile e sempre vivo». FOTO “Migrazioni: memoria e futuro”, ieri mattina convegno in ricordo di Biagio Venezia. L’intervento del professor Toni Ricciardi. FOTO Un video denuncia sull’inquinamento della Valle del Sabato per rilanciare la battaglia del comitato “Mo’ Basta”. FOTO Amministrative 2017, l’appello di Nunzia Battista: «Votare Piazza Grande rappresenta un voto libero». Gli appuntamenti di oggi Colpo nella notte di venerdì ai danni di Progress, rubato parte dell’incasso Lunedi premiazione nella sala consiliare per Asd Abellinum Calcio 2012 con la presenza del vice presidente vicario della Figc Cosimo Sibilia

Nominato il nuovo vescovo di Avellino: è monsignor Arturo Aiello

Pubblicato in data: 9/5/2017 alle ore:15:05 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

E’ monsignor Arturo Aiello il nuovo vescovo di Avellino.
Monsignor Aiello, 62 anni, arriva dalla diocesi di Teano-Calvi e succede a Francesco Marino, diventato da qualche mese vescovo di Nola.
Nel suo messaggio d’esordio ai fedeli irpini, consegnato al reggente Don Enzo De Stefano, cita Fabrizio De Andrè e non il Vangelo: “Gioie e dolori hanno confini incerti”.

Monsignor Arturo Aiello è nato a Vico Equense, arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia e provincia di Napoli, il 14 maggio 1955. Come alunno del Seminario Regionale Campano di Napoli, ha seguito i corsi di Filosofia e di Teologia presso la Facoltà Teologica di Napoli-Sezione S. Luigi, conseguendo il Baccalaureato e frequentando i corsi di Sacra Scrittura. Nel 1987 si è laureato in Sociologia presso l’Università Statale Federico II di Napoli.

È stato ordinato presbitero il 7 luglio 1979. È stato vicario parrocchiale e parroco della parrocchia “S. Michele Arcangelo”, vicario zonale, vicario episcopale per la Liturgia e i Ministeri e delegato vescovile per il Clero, assistente della Fir e promotore della Giornata diocesana dei giovani, coordinatore dell’Unità pastorale, delegato vescovile per la Vita consacrata, padre spirituale nel Seminario Maggiore diocesano, membro del Consiglio presbiterale e del Collegio dei consultori. Eletto alla sede vescovile di Teano-Calvi il 13 maggio 2006, ha ricevuto la consacrazione episcopale il 30 giugno successivo. E’ membro della Commissione episcopale della Cei per il clero e la vita consacrata.

Print Friendly

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it