sabato 18 novembre 2017
Flash news:   Controlli agli esercizi commerciali: denunciato un cinese ad Atripalda e maxi-sanzione per il lavoro irregolare Green Volley, la prima vittoria stagionale è targata Under 14. Mister Troncone: “Non ci poniamo limiti” Amdos, domenica visite gratuite all’Asl per la prevenzione del tumore al seno Serie D, la Green Volley The Marcello’s muove la classifica: conquistato il primo punto Sinistra Italiana, il segretario nazionale Nicola Fratoianni lunedì ad Atripalda Paura per il presidente della Provincia Gambacorta colto da infarto. Operato, ora sta meglio Smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi di origine agricola, protocollata al Comune la petizione del M5S Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: 42enne in manette Taccone: “Ferullo non ha accettato il ruolo di amministratore unico” Estremismo islamico, la deputata Souad Sbai al convegno di PrimaveraIrpinia: «L’Italia è vulnerabile perché abbiamo sottovalutato la gravità della fratellanza mussulmana legata al jihadismo. L’Europa ha rinunciato alle sue radici e qualcuno le ha rimpiazzate». FOTO

“Olimpiadi di Informatica”, le congratulazioni del sindaco per gli alunni della “Masi”

Pubblicato in data: 10/5/2017 alle ore:23:33 • Categoria: ComuneStampa Articolo

Il sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo, esprime piena soddisfazione per l’eccellente risultato ottenuto, da due allievi dell’istituto comprensivo De Amiciis/Masi, alle fasi finali delle Olimpiadi di Problem Solving, giunta alla nona edizione, svoltesi a Cesena e che hanno visto la partecipazione di trecento studenti provenienti da tutta Italia, che si sono sfidati su esercizi di logica, coding e problemi algoritmici.
Valeria Olivieri e Fernando Trodella, sapientemente guidati dalla docente Capaldo, hanno presentato un progetto dal titolo “gita scolastica”, nel quale hanno messo in risalto le non poche bellezze artistiche di Atripalda attraverso il coding ovvero l’arte di imparare quasi per gioco i rudimenti del linguaggio informatico. Un motivo di soddisfazione per la dirigente scolastica Rita Melchionne, che vede ancora una volta salire alla ribalta nazionale l’istituto da lei guidato.
Un riconoscimento anche per le famiglie che si adoperano per permettere ai ragazzi di studiare e di crescere in maniera sana. Questo successo ribadisce con forza la convinzione che lo studio e la conoscenza possono contribuire a formare cittadini responsabili e partecipi della vita della comunità.

Nota stampa

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it