Flash news:   Rissa in palestra, il Comune avvia procedimento amministrativo e diffida sull’utilizzo a porte aperte. Botta e risposta tra sindaco ed ex primo cittadino Promessa di matrimonio sposi Morrongiello-Picariello, auguri Elezioni Rsu al Comune, vince la Cgil. La soddisfazione del responsabile Valter Ventola Il Circolo si fa in tre tra Lazio, Campania e Sicilia Bilancio di Previsione 2018, il Prefetto diffida il Comune e l’opposizione di “Noi Atripalda” attacca l’Amministrazione sull’aumento della Tari con un manifesto Dieci anni dopo l’Half Marathon domani torna “l’Irpinia corre”, il sindaco: “occasione di promozione del nostro territorio e di aggregazione per i giovani” Via libera dall’Anas all’installazione dell’autovelox sulla Variante: sarà spostato di 150 metri più avanti. Parla l’assessore Musto Conclusa la potatura dei platani parla la delegata Anna De Venezia: “abbiamo scelto la salute degli alberi realizzando una potatura più leggera” Mancanza del certificato di agibilità per pubblico spettacolo e dell’autorizzazione del sindaco, scoppia il caso della palestra “Adamo” dopo la lite di sabato e la denuncia dei Carabinieri. Il sindaco: “Stiamo percorrendo l’iter per far acquisire alla struttura i requisiti necessari” Atripalda Volleyball, per la serie D sfuma il sogno promozione: passa il San Marzano

Amministrative 2017, Antonio Prezioso annuncia: “sopraggiunti problemi di famiglia mi impongono una scelta diversa”

Pubblicato in data: 12/5/2017 alle ore:19:56 • Categoria: PoliticaStampa Articolo

La vita è ciò che ti succede mentre sei intento a fare altri progetti ( cit. John Lennon) e proprio nel vivo del confronto per la costituzione delle liste elettorali, la vita ha cambiato le carte in tavola. Per 5 anni mi sono dedicato anima e corpo alla gestione della cosa pubblica, alla cura della mia città, ma sopraggiunti problemi di famiglia oggi mi impongono una scelta, dare priorità alla cura dei miei cari, che oggi più che mai hanno bisogno della mia presenza costante. Per tale ragione ho deciso di non prendere parte a questa campagna elettorale, che richiede innanzitutto serenità ed entusiasmo per essere affrontata. Ringrazio quanti hanno sollecitato fino all’ultimo la mia candidatura e gli amici che mi avevano dato la disponibilità anche a costituire una lista. Mi auguro che Atripalda possa avere la migliore amministrazione possibile. Ringrazio ancora una volta i 400 atripaldesi che 5 anni fa mi hanno dato la loro fiducia e già mi avevano preannunciato la loro disponibilità anche questa volta. Arrivederci a quando tornerà il sereno il mio impegno per Atripalda non si ferma qua.

Antonio Prezioso
Assessore Comune di Atripalda

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 Risposte »

  1. Persona seria e onesta! se non c’è progetto serio dietro non si candida e non ha bisogno della poltrona!! Bravo Antonio

  2. Ragazzo veramente pieno di orgoglio e serietà.

  3. Una persona umile, serio di grande virtù umana,stimato da tutti gode di una reputazione assoluta.Grazie di cuore ANTONIO,anche se nella lista non ci sei fai sempre parte di noi.

  4. Non posso altro che farti un gran in bocca al lupo per tutto, lasciando saggiamente la politica agli altri, tu sei piu importante per la tua famiglia, gli Atripaldesi che ti stimano hanno già capito!

  5. Antonio sei un ragazzo perbene figlio di una famiglia storica di atripalda,ricordo ancora il presidentissimo don Alfredo, vi auguro il meglio e ti aspettiamo al più presto.Ora non so chi votare e l’11 giugno me ne vado al mare

  6. noi siamo con te… facciamo in modo che tutto possa continuare confido in te e le auguro di risolvere il problema di famiglia:da un garibaldino

  7. SEI stato un amico ANTONIO vi auguriamo ogni bbene(per la politica si troverà il tempo al momento kiu in la

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it