sabato 25 novembre 2017
Flash news:   Edifici costruiti in via San Giacomo su un canale demaniale e privi di autorizzazione da 40 anni, il Genio Civile avvia un accertamento. Il sindaco: “individuato il procedimento di sanatoria” Serie C, l’Atripalda Volleyball rialza la testa: battuto Nola 3 a 1 Danni da cinghiali, l’associazione PrimaveraIrpinia Atripalda chiede un intervento Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni da Atripalda chiude la porte al dialogo con il Pd: «Il centrosinistra non c’è più, stiamo lavorando ad una lista della sinistra con un programma di discontinuità da quello di questi anni». FOTO Terza edizione del premio dedicato a Pasquale Campanello, il procuratore capo Cantelmo: “gli indifferenti aiutano la camorra”. FOTO Sacripanti: “questa vittoria ci dà grande fiducia per il futuro” La Sidigas Scandone Avellino batte Milano ed espugna il Mediolanum Forum Lectio Magistralis del professor Sabino Cassese al liceo di Atripalda: «la democrazia è in crisi ma la crisi fa bene alla democrazia perché crea anticorpi che possono servire a superare le crisi». FOTO Pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Umberto, luminarie uniformi in via Roma e cartellone degli eventi per il Natale Minaccia la madre pensionata pretendendo 20 euro al giorno: il Gip convalida l’arresto e il 42enne resta in carcere

Amministrative 2017, la candidata a sindaco Nunzia Battista (Piazza Grande): “unica donna in campo, una marcia in più per dare qualcosa senza aver nulla in cambio”

Pubblicato in data: 15/5/2017 alle ore:09:00 • Categoria: Politica, Lista "Piazza Grande"Stampa Articolo

In occasione delle elezioni comunali, il presidio di Libera “Pasquale Campanello” di Atripalda ha promosso ieri mattina un incontro, invitando alla partecipazione tutti e quattro i candidati a sindaco. Temi al centro dell discussione l’antimafia, la memoria, la legalità e il bene comune. Un appuntamento al quale ha preso parte, ascoltando i diversi interventi, la candidata sindaco di “Piazza Grande” Nunzia Battista.
«L’incontro a cui ci hanno inviato gli amici di Libera è stato molto interessante perché noi abbiamo la necessità di ascoltare i cittadini – commenta a margine Nunzia Battista –. Ci hanno presentato sei punti da proporre a tutti i candidati sindaci: l’avviso pubblico, la trasparenza, i beni comuni, ambiente, azzardo e memoria. Noi li abbiamo sottoscritti pubblicamente. Riteniamo in particolar modo che c’è ne qualcuno che abbiamo sposato fin da prima che loro ci chiamassero a discutere stamattina. Prima di tutto la trasparenza e poi il gioco d’azzardo che sta diventando un problema piuttosto serio. Voglio ricordare che in Consiglio comunale quando abbiamo approvato il regolamento per la pubblicità, abbiamo cercato dall’opposizione di evitare che il Comune potesse essere pubblicizzato o sponsorizzato da sale slot. Ma devo dire che oggi il sindaco, che firma questa petizione e tutta la maggioranza, non ha accettato questi punti che noi cercavamo di evidenziare per evitare che questo fenomeno potesse diffondersi legandosi al nome del paese».
Battista è l’unica donna candidato a sindaco e nel giorno della festa della mamma rilancia così: «per la verità se ci guardiamo intorno sono davvero poche le donne candidate – conclude -. Oggi sulla mia pagina di Facebook ho messo un post di augurio a tutte le mamme e le donne che hanno una qualità, saper dare e saper fare le cose per gli altri senza ricevere non solo nulla in cambio, ma nemmeno pensare di ricevere. E questa è una marcia in più che tutte le donne hanno, dare qualcosa senza dover avere nulla in cambio. Per cui per un eventuale sindaco o consigliere comunale o amministratore credo che dare senza aspettarsi niente in cambio sia una cosa molto importante».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it