Flash news:   Tolleranza zero contro lo sversamento dei rifiuti, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo replica all’assessore Moschella così: “solo chiacchiere mentre si continua a campare di rendita” Atripalda Volleyball, Del Gaizo torna nella città del Sabato: “Vogliamo fare un campionato di vertice” Ad Atripalda torna l’appuntamento con ‘Giullarte’, la soddisfazione della consigliera Gambale Culla Lombardi-Parziale, auguri alla piccola Ginevra Quattro fototrappole nei luoghi più sensibili cittadini collegate al Comando dei Vigili contro l’abbandono dei rifiuti Smaltimento rifiuti speciali pericolosi, domani gazebo in piazza degli “Amici di Beppe Grillo Atripalda” L’assessore Moschella annuncia: “Tolleranza zero per chi non rispetta e inquina il nostro ambiente” Torna a settembre Giullarte finanziata con 40mila euro dalla Regione. L’annuncio dell’amministrazione del sindaco Geppino Spagnuolo ”Omaggio a Totò”, l’artista atripaldese Enzo Angiuoni in mostra in Abruzzo Atripalda Volleyball, c’è la riconferma di De Palma: “Onorato di essere capitano”

“Premio Elio Parziale”, ieri sera cerimonia di consegna delle borse di studio. La dirigente Tina Gargiulo: «Lascia un ricordo indelebile e sempre vivo». FOTO

Pubblicato in data: 28/5/2017 alle ore:16:00 • Categoria: CulturaStampa Articolo

«Lascia un ricordo indelebile e sempre vivo». Lo ricorda così Tina Gargiulo, dirigente dell’Istituto Comprensivo “S. Tommaso – F. Tedesco” di Avellino il collega Elio Parziale, scomparso a 62 anni a gennaio del 2015 e che ha retto, con passione, professionalità  e abnegazione, per anni l’Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda. L’occasione è stata ieri sera la cerimonia di consegna delle sette borse di studio del Premio a lui intitolato presso il Convento di Santa Maria della Purità, nell’evento conclusivo della manifestazione “Il libro in fiera”.
Due le sezioni del premio: “Amore e dedizione per la scuola, futuro dei giovani“, riservato agli studenti delle e “In ricordo di Elio“, aperto a tutti.  In sala la moglie Teresa con i figli Antonio e Margherita ch hanno consegnato gli attestai e il fratello Luigi.
«Anche quest’anno abbiamo avuto la conferma che nessuno ha dimenticato mio padre – commenta il figlio del dirigente scolastico Antonio Parziale -. Tutti lo ricordano con grande affetto, da chi lo ha conosciuto come un dirigente serio e premuroso a chi lo ha conosciuto come una persona esemplare e sempre disponibile. Ringrazio tutti quelli che hanno partecipato al concorso e la Proloco di Atripalda per il video proiettato. Ringraziamo Marciano Casale per il suo intervento e ricordo sincero i poeti Carmelina Di Paolo, Gaetano Napolitano e Carmen de Vito, per aver ricordato in modo nuovo e profondo la figura di papà la Proloco di Atripalda e il suo presidente Lello Labate, che con impegno ricordano costantemente papà. Mario Coppola del Mondadori Point, per aver deciso di affiancarci quest’anno. E tutte le persone intervenute».
I vincitori delle borse di studio messe in palio dalla famiglia per la sezione “Amore e dedizione della scuola futuro dei giovani” sono:per la scuola primaria Chiara De Filippi e Manuela Lucia Troncone per la scuola secondaria di primo grado Noemi Vozella, Ines Battista,
Bruno Della Sala e Angela Spagnuolo. Per la sezione “In ricordo di Elio”, la vincitrice del premio messo in palio dalla famiglia è Rita D’Amore di Pratola Serra che devolve la somma vinta all’associazione Telethon, rappresentata in sala dal coordinatore provinciale Agostino Annunziata.
I vincitori dei buoni libro offerti dal Mondadori Point – Bar Paradiso di Stelle di Atripalda sono: Carmen Rullo, Stefania Oliva, Alessia Rita Tavino, Martina Fioretti, Christian D’Argenio, Arianna Colella e Giulia Iannone.
A comporre la Commissione per la sezione studenti la Dirigente dell’Istituto Comprensivo “S. Tommaso – F. Tedesco” Tina Gargiulo e le docenti Maria Teresa Fontanella e Itala De Rosa mentre per la Commissione per la sezione adulti gli organizzatori de “Il libro in fiera”. Nel corso della manifestazione è stato proiettato un video realizzato dalla Proloco di Atripalda, “Elio uno di noi”, presentato dal presidente Lello Labate.

Print Friendly

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it