Flash news:   “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball abbassa la saracinesca: dalla serie A ritorna il libero Emanuele Marra

Alzata del pannetto per la festa della Madonna del Carmelo

Pubblicato in data: 20/6/2017 alle ore:11:20 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Si è svolto venerdì scorso, 16 giugno, davanti a un buon numero di fedeli e autorità, il tradizionale appuntamento dell’alzata del pannetto che anticipa di un mese i festeggiamenti della Madonna del Carmelo.
A presenziare la cerimonia con il Comitato festa il parroco della chiesa del Carmine, Don Ranieri Picone, accompagnato dal Parroco della chiesa madre di S. Ippolisto Don Fabio Mauriello.
Accanto ai prelati presente il sindaco Geppino Spagnuolo, il comandante della Polizia municipale Domenico Giannetta, il comandante dei Carabinieri Costantino Cucciniello e alcuni consiglieri comunali di maggioranza e opposizione e anche l’ex sindaco Paolo Spagnuolo.
Con l’alzata del pannetto manca giusto un mese ai festeggiamenti.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Molte persone si confondevano e salutavano il vecchio sindaco credendo che fosse ancora lui in carica,per chi non lo sapesse il nuovo sindaco era quel signore che stava con i carabinieri e il parroco della chiesa madre al centro della strada.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it