Flash news:   Venerdì 16 novembre torna la quarta edizione del “Premio Pasquale Campanello” Multe da autovelox sulla Variante, in campo il sindacato Acai Scomparsa Alessandro Lazzerini, questo pomeriggio i funerali dell’ingegnere. Il cordoglio del sindaco di Atripalda Salvaguardia e tutela dell’ambiente, parte il progetto “Aurora” Addio al presidente onorario dei costruttori irpini Alessandro Lazzerini. Il cordoglio dell’Ance Autovelox sulla Variante, il sindaco difende la bontà della scelta: «convinti di aver effettuato tutte le procedure in modo corretto, continuerà a funzionare lì dov’è» Salvatore Antonacci si dimette da capogruppo della maggioranza dopo la mancata elezione alla Provincia. Giovedì resa dei conti in Consiglio Arresto del Capo dell’Ispettorato del Lavoro, la difesa di Gerardo Capaldo: «Nessun illecito, si farà chiarezza» Il Comune incassa un finanziamento da 260mila euro per la progettazione definitiva della scuola Primaria “Mazzetti” Corruzione in cambio dell’assunzione del figlio ingegnere: arrestato Capo dell’Ispettorato del Lavoro. Sequestrati due milioni di euro a due Spa

Vietato bruciare residui vegetali, l’ordinanza del sindaco Geppino Spagnuolo: “faccio appello al senso civico di tutti voi”

Pubblicato in data: 12/7/2017 alle ore:13:56 • Categoria: ComuneStampa Articolo

I nefasti e sconvolgenti eventi avvenuti ieri sulle falde del Vesuvio hanno purtroppo portato ancora una volta alla ribalta un serissimo problema, quello degli abbruciamenti, che inesorabilmente si ripete ogni anno. Si comunica ai cittadini che l’amministrazione ha provveduto a pubblicare e diffondere, in data 10 Luglio, la delibera regionale del 5 Luglio in cui si dispone, per il periodo compreso tra il 4 Luglio ed il 30 Settembre, il “Divieto assoluto di bruciature di vegetali, loro residui o altri materiali connessi all’esercizio delle attività agricole(…), nonchè la combustione di residui forestali vegetali”. Faccio dunque appello al senso civico di tutti voi per evitare, viste anche le particolari condizioni climatiche, abbruciamenti che costituiscono un serio e reale pericolo per noi tutti e per il nostro territorio. Si ricorda che per i trasgressori sono previste severe sanzioni amministrative, ai sensi dell’articolo 10 della legge 353/2000.
Grazie per l’attenzione e la condivisione, buona giornata a tutti.

Il sindaco di Atripalda
Geppino Spagnuolo

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. Devo far rilevare che solo con un po’ di svagata leggerezza può definirsi “decreto” il cortese avviso alla cittadinanza diffuso nella tarda mattinata di oggi dal neo sindaco Spagnuolo, sugli abbruciamenti. Inoltre sarà il caso di ricordare che l’autorità locale alla quale il comunicatosindacalecopia&incolla debolmente rinvia è il neoSpagnuolo medesimo. Tra l’altro l’avviso de quo datato 10 luglio risulta protocollato (n. 15729) e pubblicato solo oggi all’albo pretorio. E comunque meglio di niente…

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it