Flash news:   Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno Stasera presentazione delle nuove divise dell’Avellino. Anna Falchi madrina dell’evento Questa sera il raduno della squadra, domani al via gli allenamenti al Partenio-Lombardi “Le potenzialità del Parco archeologico di Abellinum”, venerdì dibattito nella chiesa di San Nicola da Tolentino Il Circolo Amatori della Bici alla Charlie Gaull Laurea Magistrale Angela Caggiano, gli auguri della famiglia Amichevole Roma-Avellino (20 luglio, ore 19), le info per la prevendita “Atripalda, cinema sotto le stelle” in Piazzetta degli Artisti da giovedì sera

Tanti fedeli alla processione di Sant’Anna: la statua portata a spalla dopo 47 anni. FOTO

Pubblicato in data: 28/7/2017 alle ore:15:53 • Categoria: CulturaStampa Articolo

Grande partecipazione di fedeli l’altra sera alla Santa Messa e alla Processione  in onore di Sant’Anna, che mancava da 47 anni.
Ad officiare il rito religioso, presso il Chiostro del Convento di Santa Maria della Purità, Don Fabio Mauriello.
L’ingresso del Convento di via Cammarota è stato illuminato a festa con luci.
L’appuntamento ha preceduto l’uscita dalla chiesa della statua della Santa, portata a spalla in processione per le strade del centro.
Con il sidnaco Giuseppe Spagnuolo il comandante dei Carabinieri Costantino Cucciniello, il vice comandante dei Vigili Sabino Picone, il vicesindaco Anna Nazzaro e numerosi assessori e consiglieri.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 1,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una Risposta »

  1. ene fortuna che c’è la Madonnaa

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it