Flash news:   Ripulito da erbacce e rifiuti il parcheggio di via San Nicola Scambio di neonate, lo zio Andrea De Vinco: «Un fatto increscioso che ha scosso notevolmente mia nipote che non vuole parlare con nessuno». A “Pomeriggio Cinque” parla anche il primario Izzo: «Ci troviamo di fronte ad un errore umano» Scambio di neonate, in città le telecamere di Barbara D’Urso Operaio vince 200mila euro al “Gratta e Vinci!” Scambio accidentale di due neonate, la Clinica Malzoni si difende. Ecco la nota stampa: “identificazione corretta, sbagliata la consegna” Le interviste di AtripaldaNews – Primi cento giorni di governo della Città, parla il sindaco Geppino Spagnuolo: «impegnativi. Abbiamo affrontato difficoltà e situazioni delicate superandole grazie alla compattezza della squadra» Istanza di Trasparenza del “Gruppo Amici di Beppe Grillo Atripalda” Neonata di Atripalda scambiata nella culla, errore sul braccialetto notato da una mamma Sta meglio il 13enne atripaldese precipitato dal tetto dell’ex scuola di Rampa San Pasquale. FOTO Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta e denunciata da “Striscia la Notizia”

Copiose perdite d’acqua da oltre un mese in via Pietramara, la denuncia dell’associazione “La Verde Collina”

Pubblicato in data: 7/8/2017 alle ore:16:06 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

La Verde Collina, Associazione Ambientalista, “no profit”, con sede ad Atripalda, preposta alla tutela dell’ambiente e del paesaggio, da oltre un mese, riceve solleciti e lamentele, da parte dei cittadini, per le diverse e copiose perdite d’acqua lungo via Pietramara e via Testa, tutte tempestivamente, segnalate sia all’Alto Calore Servizi S.p.A. che al Comune di Atripalda.

L’Associazione, si è attivata, sin da subito, contattando L’Alto Calore e il Comune di Atripalda ricevendo rassicurazione sulla risoluzione del problema in tempi brevi e ragionevoli. Malgrado gli impegni e le rassicurazioni, alcun intervento è stato eseguito. Intanto l’acqua, goccia dopo goccia, ora dopo ora, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana continua a perdersi, proprio in un’estate bollente e torrida come quella attuale, caratterizzata, da una significativa crisi idrica. Pertanto, preso atto dell’atteggiamento irresponsabile e, a dir poco sconcertante dell’Azienda Alto Calore Servizi S.p.A. che, incomprensibilmente non ha posto rimedio allo spreco di acqua, bene primario ed essenziale, ancor di più in questa stagione dell’anno non adottando le opportune e tempestive opere di riparazione ed ignorando le richieste di intervento, giunte da più parti, questa associazione, auspica e spera che quanto rapportato risvegli le coscienze e il senso del dovere in tutte le forze preposte all’intervento.

L’Associazione “La Verde Collina”

nella qualità di Presidente Vitoantonio Panarella

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it