alpadesa
alpadesa
  
Flash news:   I lupi si impongono per 6-1 contro la Lupa Roma Lutto nel mondo della politica irpina: è morto l’ex presidente del Consiglio Regionale Pietro Foglia Dolore e lacrime per la prematura scomparsa di Emilia Lepore: stamattina i funerali Domani sera inaugurazione del Christmas Park in piazza Umberto Eventi di Natale, l’associazione Cambia-Menti: “l’Amministrazione dimentica alcune associazioni sul territorio” Così non va – indumenti abbandonati fuori dai cassonetti, proteste Franco Da Dalt è un nuovo tesserato della Calcio Avellino SSD “Natale in Abbazia”: mercatini, villaggio di babbo natale, visite guidate, concerti e laboratori al Palazzo Abbaziale di Loreto a Mercogliano Torna il Pino Irpino, tour di tre giorni nelle piazze della provincia Chiude la filiale della Banca d’Italia ad Avellino

Asencio stende la Pro Vercelli: i lupi tornano alla vittoria. FOTO

Pubblicato in data: 25/10/2017 alle ore:18:31 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

Una rete del baby centravanti spagnolo Asencio permette all’Avellino di lasciarsi alle spalle la crisi. Dopo tre sconfitte consecutive, i lupi sono tornati alla vittoria battendo in casa la Pro Vercelli per 1-0. L’undicesima giornata ha sorriso ai biancoverdi dopo un inizio partita assai blando, con poche occasioni e squadre assai compasate. Nella ripresa l’Avellino ha accelerato, e al 24′ Asencio ha trovato uno stacco imperioso in area, insaccando nell’angolino. Ultimi venti minuti di tensione, anche per l’esplusione di Moretti (doppio giallo) che poteva costare cara ai lupi.
Tre punti che valgono oro.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it