Flash news:   Lotta all’evasione tributaria, il Comune avvia un censimento sulle utenze non domestiche per la Tari Sgominata dai Carabinieri pericolosa banda dedita ai furti di auto: oltre 30 quelle rubate La Sidigas Scandone saluta la città Stasera al via la XII edizione del “Memorial Simone Casillo” Si ferma ai quarti di finale play off la stagione della Sidigas Avellino Costerà oltre 26mila euro la nuova installazione dell’autovelox sulla Variante 7bis Vittoria con il cuore a Terni: l’Avellino è salvo “Ambiente Territorio Salute”, tavola rotonda nel ricordo di Biagio Venezia domani al liceo atripaldese Nasce “Diver-T9”, la manifestazione per ricordare Tosco Alberto Matarazzo. Domani la I edizione Alla Sidigas Scandone Avellino non riesce il colpo esterno in Gara3

Serie C, l’Atripalda Volleyball vince a Sparanise e risale in classifica

Pubblicato in data: 29/11/2017 alle ore:11:38 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

L’Atripalda Volleyball si mette le sconfitte alle spalle e conquista i tre punti sull’ostico campo dello Sparanise. La squadra vince per 3 a 0 conquistando un campo che era stato ostico in queste ultime due stagione. E’ stata la prova di squadra a fare la differenza. Infatti, mister Colarusso, può essere sodisfatto perchè i ragazzi sabatini hanno saputo aiutarsi a vicenda senza mollare e recuprando, soprattutto nel secondo set, lo svantaggio. Colarusso recupera D’Angelo e lo schiera subito in campo dall’inizio. Poi al palleggio De Prisco che con Zaccaria forma la diagonale di attacco. Insieme a D’Angelo di banda c’è capitan De Palma, al centro il duo Silvestri-Ciardiello e libero Crispo. Prima del match viene osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Rolando Di Meo, storico presidente della pallavolo aversana. Primo set molto equilibrato con Atripalda che tenta di scappare ma Sparanise riesce a ricucire sempre lo strappo. I sabatini a causa anche di qualche errore di troppo non riescono a prendere il largo ma al fotofinish riescono a stare davanti e a chiudere il set con il punteggio di 25 a 23. Nel secondo set parte meglio Sparanise che appare nella fase iniziale molto più concentrata con Atripalda che fatica a trovare la giusta concentrazione. Troppi errori in battuta che consentono ai padroni di casa di stare davanti ma sotto di cinque Atripalda reagisce e riesce addirittura a portarsi avanti. Da questo momento grande convinzioni e le difese di Crispo portano i biancoverdi a portare dalla propria parte il set con il punteggio di 25 a 21.  Per chi si aspetta un terzo set facile per Atripalda si sbaglia perchè Sparanise non molla mai e come nel primo riesce a stare attaccata alla partita con le ultimi fasi del set che sono davvero emozionanti con l’esperienza di D’Angelo e De Palma che fanno la differenza. Il set si chiude ai vantaggi con il punteggio di 26 a 24 a favore della squadra di Colarusso. Grazie a questa vittoria l’Atripalda Volleyball sale al quarto posto in classifica e mercoledì alle ore 21 sarà di scena il San Paolo nella giornata infrasettimanale.

Non riesce, invece, alla squadra della serie D conquistare la vittoria sul campo del Volley World a Napoli. Una gara che ha visto un avvio incoraggiante dei ragazzi atripaldesi che hanno vinto il primo e perso il secondo in extremis. Poi però la squadra biancoverde si è disunita e ha ceduto il passo ai napoletani che hanno vinto per 3 a 1. Ora domenica prossima i ragazzi del duo Masucci – De Palma se la vedranno con il Volley Cellole nella gara casalinga.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it