Flash news:   Rissa in palestra, il Comune avvia procedimento amministrativo e diffida sull’utilizzo a porte aperte. Botta e risposta tra sindaco ed ex primo cittadino Promessa di matrimonio sposi Morrongiello-Picariello, auguri Elezioni Rsu al Comune, vince la Cgil. La soddisfazione del responsabile Valter Ventola Il Circolo si fa in tre tra Lazio, Campania e Sicilia Bilancio di Previsione 2018, il Prefetto diffida il Comune e l’opposizione di “Noi Atripalda” attacca l’Amministrazione sull’aumento della Tari con un manifesto Dieci anni dopo l’Half Marathon domani torna “l’Irpinia corre”, il sindaco: “occasione di promozione del nostro territorio e di aggregazione per i giovani” Via libera dall’Anas all’installazione dell’autovelox sulla Variante: sarà spostato di 150 metri più avanti. Parla l’assessore Musto Conclusa la potatura dei platani parla la delegata Anna De Venezia: “abbiamo scelto la salute degli alberi realizzando una potatura più leggera” Mancanza del certificato di agibilità per pubblico spettacolo e dell’autorizzazione del sindaco, scoppia il caso della palestra “Adamo” dopo la lite di sabato e la denuncia dei Carabinieri. Il sindaco: “Stiamo percorrendo l’iter per far acquisire alla struttura i requisiti necessari” Atripalda Volleyball, per la serie D sfuma il sogno promozione: passa il San Marzano

Ex guardia giurata spacciava droga, la Polizia arresta 37enne atripaldese

Pubblicato in data: 15/12/2017 alle ore:16:18 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 37enne di Atripalda, ex guardia giurata, responsabile di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato fermato a bordo della propria auto nella tarda serata di ieri in una strada del centro cittadino. Lo stesso, alla vista degli Agenti ha tentato di celare un involucro contenente circa 5 grammi di cocaina senza però riuscirci, in quanto la sostanza psicotropa veniva immediatamente rinvenuta. Successivamente gli Agenti decidevano di procedere a perquisizione domiciliare che veniva effettuata presso l’abitazione dello stesso, sita in Via Francesco Tedesco ad Avellino. L’attività posta in essere sortiva esito positivo, tenuto conto che venivano rinvenute 19 stecche di hashish celate all’interno di un armadio oltre a vario materiale necessario per il confezionamento delle singole dosi, per un peso complessivo di 173 grammi. Nella circostanza, l’accurata perquisizione degli Agenti ha permesso di rinvenire anche una pistola Beretta Cal. 9X21, due caricatori nonché 44 proiettili. L’arma è stata sottoposta a sequestro perché irregolarmente detenuta presso quella abitazione. Condotto in Questura, al termine degli accertamenti di rito il 37enne è stato tratto in arresto e a suo carico è scattata anche la denuncia per omessa denuncia di trasferimento armi. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati ad analizzare svariati aspetti, anche in ordine all’attività lavorativa precedente svolta dallo stesso.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it