Flash news:   Atripalda Volleyball ultimato l’iter per l’iscrizione in B Nazionale. Il 28 luglio si conoscerà la composizione dei gironi Costa d’Amalfi Night Ride: il Circolo c’è Avellino in bilico, la serie B a rischio. Covisoc: si decide venerdì Sinistra Italiana Atripalda all’attacco sul sociale: “solo passerelle dell’Amministrazione” Compleanno Giusy Festa, gli auguri della famiglia Madonna del Carmelo, niente festa civile le offerte dei fedeli per il rifacimento della facciata della chiesa di via Roma Compleanno Gina Sica, gli auguri della famiglia Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo” Consiglio, toni accesi sul Dup. L’ex sindaco: “La città arretra”, ma la maggioranza fa quadrato. FOTO Stasera torna il Consiglio comunale: ecco l’ordine del giorno

Sale su un albero a contrada Alvanite per prendere il pallone e non riesce più a scendere, paura per un dodicenne

Pubblicato in data: 12/2/2018 alle ore:00:06 • Categoria: CronacaStampa Articolo

Curioso intervento di salvataggio di un bambino di 12 anni effettuato dai Vigili del Fuoco di Avellino nel pomeriggio di oggi a Contrada Alvanite ad Atripalda.

Il bimbo, intento insieme agli amici a giocare a pallone, ha visto lo stesso restare impigliato su di un albero ad un’altezza di circa otto metri e ha ben pensato di salire per recuperarlo, solo che una volta raggiunto il pallone non è più riuscito a scendere.

L’intervento di una squadra dalla sede centrale di via Zigarelli, allertata dai genitori, ha permesso di riportarlo a terra, insieme al pallone, sano e salvo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it