domenica 23 settembre 2018
Flash news:   Gran finale questa sera nel centro storico per la XIXesima edizione di “Giullarte” Atripalda di nuovo al centro di un caso di allontanamento, “Chi l’ha Visto?” sulle tracce di Francesco Pio Stasera “la Festa dei Folli” a Giullarte, ieri il taglio del nastro. FOTO Festeggiamenti San Sabino, in migliaia al concerto di Masini. Tantissimi fedeli alla messa e processione per il Patrono. FOTO “La Bodeguita de Ana” recensita da il Giornale Provincia, si vota per il rinnovo il 31 ottobre Giullarte 2018, stasera il taglio del nastro. La delegata agli Eventi Antonella Gambale: “l’edizione numero 19 sarà un vero e proprio anno zero, l’anno della completa maturità“ Bando per il servizio civile presso la Misericordia di Atripalda: 13 posti disponibili Memorial “Un pezzo di storia del Calcio Atripaldese” venerdì 28 settembre Distretto Sanitario, sottoscritto il protocollo per la realizzazione della nuova sede di Atripalda

Eletto il nuovo coordinatore del Forum dei Giovani di Atripalda: Fulvio Caruso succede al dimissionario Famiglietti. FOTO

Pubblicato in data: 14/3/2018 alle ore:08:31 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

«Ripartire e rilanciare il Forum per favorire maggiore partecipazione». Fulvio Caruso succede al dimissionario Andrea Famiglietti per la guida del Forum dei Giovani di Atripalda. Studente universitario di 23 anni Caruso è stato eletto l’altra sera dopo una votazione svoltasi nella Sala consiliare di Palazzo di città che lo ha visto vincente nei confronti di Antonio Spagnuolo.
La riunione dell’assemblea degli iscritti doveva procedere all’elezione del nuovo coordinatore che succede ad Andrea Famiglietti, dimessosi nel 2017.
«Auguri di buon lavoro al neopresidente del forum dei giovani di Atripalda Fulvio Caruso e a tutti i ragazzi che hanno partecipato all’assemblea per rimettere in moto un organismo di partecipazione che può dare un contributo sostanziale alla crescita del territorio specie tra i più giovani – commenta il delegato dell’Amministrazione, Costantino Pesca -. Grazie a tutti voi per l’entusiasmo mostrato nel voler spendere le vostre energie a favore della collettività. Un grazie particolare va, naturalmente, ad Andrea Famiglietti per il lavoro svolto in questi anni con impegno e dedizione. Buon lavoro a tutti voi. Ad maiora!». Pesca si augura che «sia un buon punto di partenza affinché i ragazzi recuperino l’entusiasmo necessario per dare un contributo alla città di Atripalda grazie alle loro competenze ed esperienze nei vari ambiti».
Alla base della scelta dell’ex coordinatore Andrea Famiglietti di gettare la spugna un anno fa dissidi con l’ex Amministrazione. Sotto accusa i lavori nella Piazzetta degli Artisti fermi per le mancate autorizzazioni. «Al nuovo eletto auguro di continuare quello che abbiamo iniziato noi – commenta Famiglietti -, sperando di avere un po’ più di semplicità di movimenti. Spero ci sia lo stesso impegno per il bene di Atripalda che ci abbiamo messo noi la volta scorsa, e sicuramente sarà così». Sulle difficoltà che lo spinsero a dimettersi, a distanza di un anno conclude: «noi allora abbiamo parlato per quello che abbiamo trovato, certo il contesto è diverso. Spero ci sia più collaborazione rispetto a noi e un po’ più di fortuna».

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it