Flash news:   Forte scossa in Molise, avvertita anche in Irpinia “Vie dello shopping”, le Fiamme Gialle sorvegliano i saldi: 16 attività sanzionate di cui 4 ad Atripalda Serie B, l’Atripalda Volleyball ha il suo cecchino: è Nicola Salerno il nuovo opposto Questione stadio e rimborso abbonamenti, Taccone scrive Marinelli e Preziosi si complimentano con De Cesare ma bacchettano il sindaco Ciampi attraverso una nota Stanotte e domani rifacimento della segnaletica orizzontale lungo Via Appia La Green Volley riparte da Vincenzo D’Onofrio: “Impossibile dire no alla competenza della famiglia Matarazzo” Dipendente “infedele” ruba rame dall’azienda dove lavora: denunciato dai Carabinieri De Cesare nuovo proprietario dell’Avellino calcio Meccanico di 64 anni si toglie la vita all’interno della sua officina di Atripalda

Ciclismo, il Circolo Amatori debutta alle gare

Pubblicato in data: 20/3/2018 alle ore:18:49 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

Buona la prima. Domenica scorsa, visto le inclementi condizioni atmosferiche che imperversavano nella nostra regione, un duplo di atleti del Circolo Amatori della bici di Atripalda (De Pascale-Reppucci) decideva di recarsi in Puglia, terra da sempre baciata dal sole e da temperature meno ostili. La scelta ha dato ragione agli atleti cari al decano Sigismondo Alvino, infatti la gara in programma a Crispiano, in provincia di Taranto, è stata l’unica manifestazione ad essersi potuta svolgere nelle regioni limitrofi alla nostra.

Il Trofeo delle 100 Masserie, facente parte del Cicloamatour (Campionato Ciclistico Amatoriale di Puglia), ha visto circa 250 partenti, tra cui molti big del panorama ciclistico amatoriale del sud Italia.

Il percorso prevedeva l’attraversamento di un circuito misurante circa 21 km per 4 tornate. All’interno di tale circuito era presente una salita di media difficoltà lunga 6 km ed alcuni tratti in discesa abbastanza tecnici nonché l’arrivo impegnativo in cima ad una rampa al 10%.

La corsa ha visto imporsi Lucarelli su Elettrico e Monzillo. Buon debutto dei giallo fluo che ha visto primeggiare tra gli atleti irpini Giuseppe Reppucci, trentanovenne originario di San Potito Ultra e tesserato con il Circolo di Atripalda. Reppucci è stato protagonista di un’ottima prova, mostrando carattere e doti atletiche non comuni. In finale si è posizionato in uno dei gruppi inseguitori ai primi classificati. Da sottolineare numerosi ritiri durante lo svolgimento della gara.

Le prossime gare vedranno il debutto stagionale per altri numerosi validi atleti del team atripaldese.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

  • Inchiostro su carta

  • Il meteo

  • Polls

    In vista delle Elezioni Amministrative, su cosa dovrebbe puntare il programma del futuro sindaco?

    Mostra i risultati

    Loading ... Loading ...
  • Altri articoli in questa sezione

  • Altri articoli in questa sezione

  • Gli archivi mensili


  • Quotidiani on-line

  • Statistiche Mercoglianonews.it